Alcuni anni fa due gattini sono stati adottati da una gorilla di nome Koko (VIDEO)

L'amore tra specie diverse è possibile e questa storia ne è la prova; due gattini sono stati adottati da una gorilla molto famosa di nome Koko

Il mondo animale è in grado di commuovere molto più di quello umano, soprattutto quando si tratta di storie come queste; due gattini sono stati adottati da una gorilla di nome Koko, famosa per aver imparato il linguaggio dei segni. Koko ha sempre avuto il desiderio di diventare madre e per il suo quarantaquattresimo compleanno, la gorilla ha ricevuto come regalo i piccoli pelosi.

La storia risale al 2015 e ancora oggi i gattini vivono con la splendida Koko e insieme si divertono e trascorrono il tempo. I gattini sono stati adottati da questa scimmia così speciale; questa si prende cura del benessere dei piccoli pelosi a quattro zampe. Il giorno in cui Koko ha ricevuto il regalo, ha iniziato a formare la parola “gatto” accanto alla parola ”bambino”; l’intelligenza dei pelosi è incredibile e il loro modo di accettarsi lo è ancora di più. Ci sono 4 consigli per una perfetta convivenza tra gatto e cane.

I due pelosi Ms Grey e Ms Black sono particolarmente attaccati alla mamma gorilla ed è splendido vedere come il loro rapporto sia così bello e genuino. I gattini hanno la capacità di far divertire la gorilla e di non farle sentire più il peso della solitudine e del fatto che non abbia figli biologici. Spesso la solitudine fa soffrire tantissimo, ma questi due pelosi hanno la capacità di rendere famiglia qualsiasi posto in cui si trovano. Ci sono 5 set di giochi per gattini, sicuri e divertentissimi per il piccolo Micio.

L’amore tra specie diverse è possibile e questa splendida storia ne è la conferma; ancora oggi i guardiani dello zoo in cui si trovano gli animali, si prendono cura di loro. Questa splendida famiglia sta bene è felice e non importa a nessuno che non appartengano alla stessa specie; il gorilla ha qualcosa da insegnare ai due gattini e i due pelosi hanno qualcosa di insegnare alla loro mamma adottiva. Questa storia dovrebbe anche insegnare all’uomo il senso di amore e appartenenza che spesso non possiede. Un gattino nero abbraccia un uomo sconosciuto.

Leggi anche Roman il gattino clandestino è rimasto miracolosamente vivo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati