Anthony Hopkins e il suo gatto: l’addio (VIDEO)

Questo dolcissimo duo ha fatto impazzire il web, andiamo insieme a capirne il motivo

Questo dolcissimo gattino, che potete benissimo vedere in foto, ora non è più tra noi e il suo papà adottivo gli dedica delle parole emozionanti. Signori e signore, parleremo del famosissimo regista e attore Anthony Hopkins e il suo gatto, il quale è venuto a mancare pochi giorni fa e la ferita è ancora aperta.

Tutto iniziò lo scorso 25 Settembre quando il regista Philip Anthony Hopkins pubblicò sul suo profilo social un post con delle immagini davvero commoventi. Questa è la parola esatta per descrivere la dolcezza con cui quest’uomo ha salutato per sempre il compagno fedele di una vita: il suo gattone.

LEGGI ANCHE: Cleo, la gattina orfana che ha trovato una mamma

Lui si chiamava Niblo; erano davvero inseparabili. Passavano insieme la quotidianità e ogni azione era effettuata in simbiosi. E queste immagini dolcissime ci mostrano l’amore profondo che una persona può provare per il suo migliore amico a quattro zampe.

In particolar modo questo momento davvero tenero dove i due suonano insieme il piano, non è la cosa più commovente che abbiate mai visto? Le maniere dolci del regista che ha in braccio il suo piccolo pet, Niblo. Il quale ci abbandona all’età di soli 13 anni.

Lo so amici miei, questa notizia rattrista davvero tutti ed è sempre molto difficile dire addio ai nostri amici felini. Proprio perché la nostra vita sembra vuota dopo il loro passaggio ma ciò che dobbiamo tenere in considerazione è il tempo meraviglioso passato con loro.

Cercare di apprezzare ogni attimo e ogni piccolo gesto, i brevi momenti in cui possiamo fermarci e coccolarli. Dobbiamo pensare più spesso a passare del semplice tempo con loro, stoppando la nostra vita frenetica. Sempre di corsa, sempre a pensare a ciò che dobbiamo fare, al lavoro, alla spesa, ai nostri doveri.

Non sarebbe bellissimo fermarci un secondo, respirare e goderci degli attimi con i nostri migliori amici a quattro zampe? Ad ogni modo, ci stringiamo fortissimo ad Anthony per la sua terribile perdita.

LEGGI ANCHE: Gatti abbandonati in casa: una donna è indagata per maltrattamenti sugli animali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati