Bologna, gatto cade dalla finestra, spaventato si da alla fuga smarrendosi

La caduta dalla finestra deve averlo spaventato a tal punto da farlo fuggire lontano, adesso sono tutti alla sua ricerca

Succede tutto intono all’ora di cena, parliamo della vicenda di Bologna che vede coinvolto un gatto bianco di nome Kant e la sua famiglia, preoccupata come non mai. Il micio, molto vivace ed attivo, camminava sul bordo della finestra quando, attirato da qualcosa o da qualcuno, saltò giù. Immediata è stata la reazione dei proprietari, accorsi per vedere cosa fosse successo.

Nel momento in cui la coppia si è affacciata fuor dalla finestra, non ha notato nulla all’esterno. Di Kant non vi era alcuna traccia. Si ipotizza che il gatto, spaventato ed agitato per l’occasione, sia fuggito via oltrepassando la recinzione. Ecco anche perché ad oggi la famiglia, insieme ad altri, è impegnata nelle ricerche del piccolo Kant.

Il gatto ha un pelo bianco, con alcune macchie di un marroncino chiaro, tendente al rosso; abbiamo già anticipato il suo carattere, ragion per cui non è il massimo tentare un approccio diretto con lui. Si consiglia perciò, se qualcuno venisse a scoprire qualcosa, di contattare direttamente la famiglia al numero che loro stessi hanno fornito: 349 754 9740.

gatto kant prevalentemente bianco

Il tutto è accaduto a Bologna, in zona Saragozza; chiunque si trovi nella zona e fosse interessato a dare una mano per le ricerche fornirebbe un aiuto fondamentale. Più si è e più è facile ritrovare qualcosa. Se non si dovesse arrivare ad una conclusione rapida della questione, la cosa migliore da fare sarebbe contattare le autorità competenti, denunciando la scomparsa.

Kant potrebbe essere finito ovunque, visti anche i suoi tratti caratteriali e ciò che gli è successo. Non è remota la possibilità che il gatto si sia nascosto da qualche parte e che ancora oggi si trovi in quel luogo, in attesa che la tensione sparisca. I nostri amici felini sono soliti farlo.

gatto rosso bianco perso

Questo ci da carta bianca per fornire un altro consiglio sempre molto utile; è sempre buona cosa controllare più di una volta la stessa zona, finché non si è sicuri davvero che non ci sia qualcosa. I gatti possono ritornare più volte nello stesso punto e questo potrebbe essere fondamentale ai fini della ricerca.

LEGGI ANCHE: Roma, perse le tracce del gatto Ferdinando, la preoccupazione del proprietario

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati