Bologna, nessuna novità a distanza di mesi sul caso Scheggia, il gatto scomparso nel nulla

Chi sta cercando Scheggia sa bene delle difficoltà che si affrontano compiendo una tale operazione, il gatto non si trova più da qualche mese

Intorno agli ultimi di agosto si è perso un gatto di nome Scheggia, in zona Andrea Costa, a Bologna. La proprietaria, che fin dal primo giorno si è impegnata nelle operazioni di ricerca, chiede aiuto per poter riabbracciare il suo gatto, non solo un amico ma un vero e proprio membro della famiglia.

Perché quando gli smarrimenti diventano realtà, ci si rende conto del reale valore affettivo che si attribuiva alla creatura vittima dell’accaduto. Ritrovare Scheggia significherebbe tornare a respirare serenamente per la sua famiglia, che vive da mesi una situazione critica, insostenibile, un limbo dal quale sembra impossibile uscire.

La cosa che maggiormente preoccupa è la mancanza di informazioni, segnalazioni infatti non ve ne sono e la ricerca di certo non ne giova. Possibile che nessuno abbia visto nulla? La risposta purtroppo è “si”, le probabilità che il micio si sia perso sotto traccia sono consistenti. Un’amara verità che però non deve offuscare la speranza.

gatto soriano sfumature marroncine

Quella deve esserci, sempre, ed in questo caso non manca. Scheggia si presenta come un gatto Soriano di medie-grandi dimensioni, maschio, 5 anni. Il pelo è il solito di questo tipo di gatti, perciò base grigia striato di nero con qualche leggera sfumatura marroncina (sulla pancia in primis). Occhi verdi chiari, nessun collare.

L’appello social ci fornisce qualche dettaglio in più che riportiamo qui di seguito: il gatto è microchippato e, come tratto peculiare, ha un tipico “tic” alla coda che lo contraddistingue. Scheggia è di buon carattere, ma si spaventa facilmente, tenendo a mente anche quella che è la sua eventuale condizione.

gatto alle spalle prato

La zona dalla quale il micio ha fatto perdere le sue tracce è nei pressi di Andrea Costa, Bologna. Si prega di contattare il 328 716 0847 per fornire notizie o segnalazioni. La famiglia mette a disposizione una generosa ricompensa per il ritrovamento, nonché salvataggio, del Soriano.

LEGGI ANCHE: Alserio, proprietario cerca ancora il suo amato Spritz, il gatto è scomparso qualche settimana fa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati