Chieri, esce dal giardino e non fa più ritorno, così si è perso un dolce micio di nome Tato

Il micio è uscito dal giardino della propria abitazione e purtroppo non ha fatto più ritorno, i familiari sono disperati e cercano qualunque tipo di aiuto

Le sue giornate passavano tra il relax della casa e il divertimento in giardino, quest’ultimo è stato il luogo dal quale tutto ha avuto inizio per un povero micio di nome Tato. Il gatto ha completamente fatto perdere le proprie tracce una volta smarritosi a Chieri (Torino), ciò è accaduto lo scorso 26 dicembre 2021.

Non si sa con certezza se qualcuno abbia attirato l’attenzione del gatto o se esso sia fuggito via perché agitato, impaurito o ancora per curiosità. Le dinamiche dei fatti non sono ben chiare ma al momento non è ciò che interessa a noi e a coloro che hanno voglia di dare una mano nelle ricerche, che nel frattempo proseguono.

Tato si è perso dalla sua abitazione in Via Miel (Chieri), intorno alle 17:30, perciò tardo pomeriggio. Inizialmente i proprietari hanno cercato in zona, non allargando troppo il raggio delle operazioni e setacciando angoli chiusi, irraggiungibili normalmente, temendo che il gatto potesse essere ancora spaventato.

gatto riposa dolcemente

Purtroppo queste ricerche non hanno portato agli esiti tanto sperati e ad oggi i proprietari si sentono un po’ bloccati. Pensiamo sia comprensibile, perché di notizie non ve ne sono, segnalazioni si, ma non determinanti. Un po’ di sconforto è normale che ci sia, ma non ci si deve abbattere, perché si può sempre arrivare ad una svolta.

Qualcuno dice di aver avvistato il gatto nelle vicinanze di un giardino in Strada Turriglie, zona del pozzo. Da lì il felino potrebbe aver preso qualunque direzione e non è ben chiara la pista da seguire. Non sappiamo se il piccolo sia munito di microchip, ma possiamo dire come si tratti di un gatto di medie dimensioni, dal pelo lungo e grigio.

gatto tato lingua esterna

Occhi verde oliva, volto paffutello; spesso e volentieri (lo si nota dalle foto) tende a tener fuori la lingua. Per qualunque tipo di segnalazione, chiamare il 347 123 7772, fornendo tutte le indicazioni del caso. Forza Tato, torna a casa!

LEGGI ANCHE: Castenedolo, improvviso smarrimento del piccolo Teo, aiutiamo a ritrovare questo gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati