Colognola, Stella ha fatto perdere le proprie tracce, sono giorni che manca

La gatta si è persa all'improvviso e nessuno ha avuto il tempo di vedere nulla, in questi giorni si sta cercando ma i risultati tardano ad arrivare

Stella non si trova più, manca troppo ai proprietari che stanno facendo letteralmente di tutto per ritrovarla. Questa volta siamo a Bergamo, zona Colognola, dove per l’appunto dobbiamo registrare l’ennesimo smarrimento di un felino. Le dinamiche non si conoscono e le informazioni al momento sono scarse, per non dire insufficienti.

Probabilmente la micetta si sarà allontanata da sola, avrà sfruttato la possibilità di farlo. Nessuno può dire con certezza cosa sia successo e ancora nessuno, a quanto pare, sa cosa stia accadendo adesso. Esatto, perché Stella risulta smarrita, ma le probabilità che qualcuno l’abbia presa e portata via (magari pensando fosse una randagia) non sono poi così remote.

Ne abbiamo ascoltate tante di storie così, perciò non ci stupirebbe un’evoluzione tale della vicenda. Si fa risalire la scomparsa di Stella allo scorso 14 settembre, in via Albert Einstein (Colognola). La gatta potrebbe anche essere rimasta nei paraggi, forse nascosta perché impaurita. L’atteggiamento appena descritto è molto comune in questi casi.

stella gatta naso rosa piccolo

I proprietari hanno denunciato la scomparsa, soprattutto sui social, dove sperano di ottenere la giusta visibilità per un contributo alle ricerche, che al momento proseguono senza sosta. Forniamo qualche dettaglio in più sulla gatta e sul suo conto; Stella viene dall’estero, ha conosciuto la sua attuale famiglia 3 anni fa tramite adozione.

Questo spiega il perché del suo passaporto straniero. Parliamo di una calico dalle piccole dimensioni, perciò solito pelo tricolore (il bianco è prevalente), orecchie lunghe, muso minuto e occhi di un giallo molto scuro, facilmente confondibile col castano. Sterilizzata, dotata di microchip e vaccinata.

stella gatta sopra le coperte

Al momento della scomparsa la piccola Stella non indossava nulla in particolare. La famiglia ci tiene molto, è disperata e chiede l’aiuto di chiunque lo possa dare. Chiamare il 366 303 6900 in caso di avvistamenti o informazioni in merito.

LEGGI ANCHE: Paceco, proprietaria disperata per lo smarrimento dell’amata gatta Cicci

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati