Dalmine, si chiama Leo il gatto che tutti cercano da diverse ore, aiutiamo il micio a tornare dalla sua famiglia

Lo smarrimento del gatto è recente, i proprietari hanno immediatamente dato il via alle ricerche, trovarlo non sarà facile ma la fiducia è molta

Al momento in cui riportiamo lo smarrimento del gatto Leo, sono passate poche ore dalla denuncia fatta sui social dal proprietario. Il gatto ha fatto perdere le sue tracce nei pressi di Dalmine, ad essere precisi nella sua frazione di Mariano, siamo in provincia di Bergamo. L’appello fornisce le indicazioni primarie, sul contesto non sappiamo così tanto.

Si, perché la notizia è “freschissima” ed ogni novità potrebbe rendere più dettagliato il caso, novità che possono spuntare letteralmente da un momento all’altro. Apprendiamo come il gatto si sia perso in prossimità di una farmacia in Via Carso, Mariano al Brembo (Dalmine). La prima richiesta del proprietario è semplice: condividere.

Far sì che sempre più persone, col trascorrere delle ore o dei giorni, conoscano la vicenda di Leo è un modo per amplificare (potenzialmente) la portata delle ricerche. La speranza è sempre quella di ricevere il maggior numero di aiuti possibili. Qui si parla della vita in pericolo di un compagno di vita, non di un semplice animale.

gatto leo coda folta e tigrata

Certezze non ve ne sono, eppure per esperienza si può arrivare a qualche conclusione; ad esempio immaginiamo come Leo, smarritosi da poche ore, non si sia allontanato di molto (almeno in autonomia). Plausibile che il felino, spaventato, intimorito, forse disorientato, abbia preferito trovare un “riparo sicuro” nel quale attendere.

Attendere per quanto tempo? Questa è una delle domande che il più delle volte proprietari preoccupati si pongono, ovviamente. Vien da sé che la risposta non sia univoca e vari in base a molti fattori, ma un limite di tempo entro il quale il gatto si sente “insicuro” c’è sempre. Varrà lo stesso discorso per Leo.

gatto leo zampette su divano

Consigliamo perciò di controllare luoghi chiusi ed appartati: box, cortili, garage, cantine, ecc…; La seconda richiesta del proprietario è quella di essere contattato al 348 992 1670 in caso di avvistamento. Lo smarrimento è avvenuto nella mattinata del 24 aprile. Il gatto indossa un collare rosso. Grazie.

LEGGI ANCHE: Pietra Ligure, più di 2 mesi dalla scomparsa di Lucy, i proprietari continuano a cercare la piccola gatta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati