Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

La maggior parte dei proprietari di gatti prima o poi dovrà disinfettare una ferita al proprio animale domestico: ecco cosa fare.

Cosa fare e qual è il modo corretto per disinfettare il vostro gatto se torna da voi con una ferita? I gatti, in particolare quelli all’aperto, sono suscettibili alle ferite lievi di tutti i giorni come qualsiasi altro animale. Molti di questi tagli (lacerazioni), contusioni e graffi (abrasioni) non metteranno in pericolo la loro vita e guariranno con un piccolo trattamento. Altre ferite, invece, potrebbero essere abbastanza gravi da richiedere suture e cure di emergenza più intense da parte di un veterinario.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Le ferite fresche di solito mostrano alcuni o tutti dei seguenti sintomi come emorragia, gonfiore, peli mancanti, pelle tagliata (graffiata o strappata), lo zoppicare, sensibilità e dolore. Se una ferita non viene curata quando è fresca rischia di infettarsi e, oltre al gonfiore e alla sensibilità, sarà possibile osservare anche scarico di pus dalla stessa, ascessi (cioè un accumulo di pus sotto la pelle) e il risultante buco nella pelle quando questo si romperà e inizierà a far uscire il pus, segni di febbre (ad es. letargia e orecchie che sono calde al tatto).

E’ quindi importante una pulizia tempestiva, che può ridurre il rischio di infezione o formazione di ascessi. Ecco cosa fare per disinfettare al meglio.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

In caso di sanguinamento, applicare una pressione diretta sulla ferita. Questa deve essere coperta con una garza sterile o un panno pulito con cui fare pressione. Potrebbero essere necessari dai 5 ai 10 minuti per interrompere l’emorragia. Una volta fermata, lasciare la garza in posizione, poiché togliendola potrebbe rimuovere il coagulo e l’emorragia potrebbe riprendere.

Se, invece, non si verificano sanguinamenti e il taglio (lacerazione) o il graffio (abrasione) appare piccolo, provare a pulire la ferita. Utilizzate una soluzione salina sterile, sostanza ideale per sciacquare una ferita contaminata. L’atto fisico del lavaggio rimuove i batteri e i detriti, mentre la soluzione salina, simile al pH dei tessuti del corpo, provoca un danno minimo al tessuto.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Altre soluzioni antisettiche sono prodotte diluendo le soluzioni concentrate, acquistate nel negozio, che contengono iodio povidone o diacetato di clorexidina come ingrediente attivo. Non utilizzate alcool o perossido di idrogeno sulle ferite, poiché potrebbero danneggiare il tessuto. Il povidone deve essere diluito al colore del tè debole, mentre la clorexidina deve essere diluita in blu pallido.

In alternativa, se non disponete di questi prodotti, potete bollire acqua semplice e una volta raffreddata preparare una soluzione di acqua salata. Quest’ultima ha proprietà disinfettanti naturali ed è un buon supporto per la pulizia della ferita di un gatto. Per prepararla fate bollire una tazza d’acqua e aggiungetevi mezzo cucchiaino di sale. Quindi mescolate per farlo sciogliere e lasciate raffreddare. Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Questa acqua salata ha la stessa composizione delle lacrime e dei fluidi corporei, quindi è meno dannosa per i tessuti esposti rispetto alle soluzioni disinfettanti commerciali o all’acqua semplice.

Un altro popolare agente detergente per ferite è il perossido di idrogeno. Tuttavia, questo può potenzialmente essere molto dannoso per i tessuti, se usato non diluito. La diluizione corretta è quella di prendere una soluzione al 3% di perossido di idrogeno e mescolarne una parte con tre parti di acqua (ad esempio 25 ml di perossido con 75 ml di acqua) per realizzare una soluzione disinfettante adatta alla pulizia delle ferite.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Lo iodio può aiutare le ferite del gatto? Di certo non è efficace come la clorexidina nel pulire le ferite, ma può essere usato durante il processo di pulizia e sarà anche più probabile che lo abbiate in casa. Create una miscela al 50 e 50 di iodio e acqua per utilizzarlo come risciacquo.

Trattamento

Il vostro gatto potrebbe essere dolorante o scosso dopo una ferita e potrebbe sfuggire al contatto con l’area dolente. Provate ad avvolgerlo in un grande telo da bagno, con la sola ferita esposta, e chiedete ad un’altra persona di aiutarvi a tenerlo. Questo è un buon modo per mantenerlo calmo e ridurre al minimo il rischio di denti e artigli.

Usate, poi, una siringa priva di ago per aspirare la soluzione, quindi spruzzatela sulla ferita per risciacquarla e pulirla. Spruzzate ripetutamente la ferita in questo modo fino a quando non vedrete che è pulita.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Se non si disponete di una siringa, immergete un batuffolo di cotone pulito nella soluzione detergente e spremetelo in modo che questa scorra sulla ferita. Se l’area è molto sporca e non riuscite a rimuove i residui, tamponate con il batuffolo di cotone per pulire l’area.

Usate un pezzo di cotone imbevuto pulito per ogni strofinata, in modo che il pezzo sporco non ricontamini la ferita al successivo passaggio. Continuate a pulire fino a quando il batuffolo di cotone non rimarrà pulito, quindi terminate con un risciacquo.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

Se il vostro gatto ha un ascesso scoppiato, un notevole volume di pus potrebbe fuoriuscire dalla ferita. Usate un batuffolo di cotone asciutto, una garza o un fazzoletto di carta assorbente per pulirlo. Applicate, poi, una leggera pressione sulla zona intorno all’ascesso, spingendo verso il buco attraverso il quale il pus sta drenando: è importante rimuoverne il più possibile o continuerà a fungere da fonte di infezione. Dopo averlo eliminato, potrete applicare il disinfettante seguendo le istruzioni sulla confezione per un corretto utilizzo.  Disinfettare la ferita a un gatto: cosa fare

La maggior parte delle ferite deve essere lasciata aperta all’aria, quindi non tentate di bendare o coprire una piccola ferita. Tuttavia, se il gatto cerca di leccarla o grattarsi allora dovrete coprirla, anche se così la guarigione  richiederà tempi più lunghi. Se, invece, la ferita è grande chiedete al veterinario come bendarla.

Bestseller No. 1
Trasportino Gatto Traspirante, Trasportino Cane Taglia Piccola Viaggio Aereo con Accessori - Borsa Morbida per Gatti Cane Cuccioli meno di 6.3kg 28x43x28cm
  • BORSA TRASPORTINO PER CANI, GATTO FACILE DA TRASPORTARE - lo zaino per gatti o lo zaino per cani taglia piccola si porta facilmente sulla spalla o a mano, lo zaino gatto è perfetto per i viaggi con il vostro animale da compagnia, può anche attaccarsi a una valigia, o essere usato come trasportino per cani auto - la ventilazione di questa borsa gabbia per cani e gatti gli permette di viaggiare in tutta sicurezza in una borsa piccola, morbida e pieghevole
  • IL SET COMPLETO - Per rendere il vostro viaggio più confortevole, troverete nel vostro zaino viaggio per cani e gatti degli accessori per cani e gatto utili - Il nostro kit borsa cane è completo di 5 accessori gatto per il viaggio: un materasso rimovibile per un maggior comfort, una tracolla staccabile e regolabile, una piccola ciotola pieghevole, un porta sacchetti e un porta carta di identità in cuoio
  • BORSA TRASPORTINO CANE TAGLIA PICCOLA PER VIAGGIARE - La borsa gabbia per gatti, borsa per cani piccola taglia è pensata per i viaggi in aereo. Si mette facilmente e perfettamente sotto un sedile aereo, è proprio una borsa zaino gatto trasporto per la cabina aerea pratica per portare il vostro amico sempre con voi - verificate le condizioni riguardo la borsa per cani da trasporto presso la vostra compagnia aerea prima di ogni viaggio
  • MATERIALE E DIMENSIONI - La borsa zaino per gatti e zaino per cani è molto resistente e presenta una grande tasca sul davanti e una zip in metallo - la borsa zaino per cani misura 28x43x28cm, è la borsa zaino gatto e cane con peso fino a 6.3kg
  • LAVAGGIO FACILE - il materasso del trasportino gatto zaino e cane può essere facilmente tolto e messo in lavatrice a 30°C, basterà sfoderare il materasso e lavare solo la fodera, di facile manutenzione - è il kit perfetto per i viaggi lunghi
OffertaBestseller No. 1
FEANDREA Tiragraffi PE Gatti, XXL Posatoio, 164 cm, Grigio Chiaro PCT087W01
  • GRANDE: Il nostro designer di questo albero per gatti ha pensato in grande! Ed è per questo che c'è un’ampia piattaforma su ogni livello, in modo che anche i gatti grandi si sentano a proprio agio
  • PARCO DI DIVERTIMENTI TUTTO IN UNO: Pisolino, rilassamento, allungamento, gioco... questo tiragraffi per gatti con 2 grandi posatoi, 1 grotta, 1 amaca, 1 cestino, 3 palline di peluche e 1 corda di sisal offre divertimento senza fine
  • IMPORTA LA SICUREZZA: Ai tuoi gatti piace correre a tutta velocità? Possono farlo! Con una base rinforzata e un accessorio anti-ribaltamento, questo albero per gatti è sempre stabile, anche se 2 gatti vi saltano sopra
  • GALLEGGIANTE NELLA FELICITÀ: Il cestino sicuro e stabile farà sentire i tuoi amici felini come se stessero galleggiando su una piccola nuvola. Faranno sogni ancora più dolci, di sicuro!
  • RENDI FELICI I TUOI A-MICI! Vizia i tuoi gatti con questo tiragraffi in modo che non si sentano soli quando sei via e lasciali giocare e rilassarsi in tutta comodità

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati