Dolcissimo gatto cieco e FIV/FELP positivo cerca una casa amorevole

Non può vedere, ma tutti gli altri sensi funzionano e sono molto sviluppati. Sa essere un gatto agile, autosufficiente e molto affettuoso

Da una colonia di gatti nel sud-ovest della Virginia, negli USA, è stato salvato un dolcissimo gatto dagli occhi grandi. Sembrava un po’ aggressivo e diffidente, ma il suo sguardo diceva altro. In ogni caso, aveva bisogno di aiuto.

La Lost Dog and Cat Rescue Foundation è venuta a conoscenza di questo gattino e sono subito andati a prenderlo. Grazie alle cure e all’amore e ai farmaci, il gatto chiamato “Tom Cuddleston” si è rimesso in forze.

Dolcissimo gatto cieco e FIV/FELP positivo cerca una casa amorevole

Jen, una delle volontarie della fondazione ha detto: “Non stava bene, si vedeva. Lo abbiamo subito in clinica veterinaria dove abbiamo appreso che, nonostante i suoi occhi grandi, è completamente cieco. E’ anche risultato positivo al virus della leucemia felina (FELV) e al virus dell’immunodeficienza felina (FIV).”

Non appena ha iniziato a riprendersi e a fidarsi delle persone che aveva intorno, è venuto fuori tutto il suo lato dolce e coccolone. E’ molto affettuoso e vorrebbe carezze da ogni persona che incontra.

“Non ho mai incontrato un gatto a cui piaccia essere coccolato tanto quanto lui. È incredibilmente affettuoso, gentile e dolce. Si siede sulle mie ginocchia, si strofina la pancia e le zampe e riceve tutte le attenzioni che puoi dargli”. -ha raccontato la stessa volontaria.

Dolcissimo gatto cieco e FIV/FELP positivo cerca una casa amorevole

Nonostante sia cieco, Tom è un gatto molto agile e indipendente. Ha imparato a localizzare gli spazi ed ha anche dei posti preferiti. Fa le fusa di continuo e gli piace un sacco stare in braccio.

Gli altri suoi sensi funzionano perfettamente. Le volontarie lo stimolano moltissimo e giocano con lui con dei giochini volanti, che è riuscito a catturare in aria aiutato solo dal suono dei campanellini.

Tom ora sta bene, si è ripreso e spera di trovare una casa per sempre.

Dolcissimo gatto cieco e FIV/FELP positivo cerca una casa amorevole

“La sua positività per FIV/FELV (che causano entrambi problemi di immunodeficienza nei gatti) significa che potrebbe avere una vita più breve, ma è adottabile al 100%. Non hai conosciuto il vero amore finché non hai ricevuto un massaggio alla testa da Tom-Tom”. -dice un’altra volontaria.

Il dolce Tom si merita una famiglia davvero straordinaria. Gli auguriamo di trovarla presto!

LEGGI ANCHE: Un artista di 75 anni commemora il suo gatto defunto con meravigliose sculture di alberi digitali

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati