Dolly la gattina adottata dalla casa di riposo

Questa gattina di nome Dolly è stata adottata da una casa di riposo per rendere più felici e meno soli gli anziani che sono lì

Questa gattina si chiama Dolly ed è stata adottata da una casa di riposo. Grazie a lei tutti gli anziani presenti si sentiranno meno soli. Ma soprattutto riceveranno tantissime coccole e passeranno delle giornate più liete grazie alla presenza di questa bellissima micia.

La casa di riposo che ha adottato Dolly si trova in provincia di Perugia, a San Martino. Questo bellissimo gesto rientra nella campagna promossa dalla Provincia, chiamata “adotta un gatto”. Ciò permette di trovare una casa ai gatti abbandonati e, in questo caso, unisce anche il beneficio della Pet Therapy.

Questa iniziativa è nata da un ordine del giorno approvato dal Consiglio provinciale. È rivolta soprattutto agli anziani del territorio e mira a migliorare sia le condizioni di vita degli animali che a ridurre il senso di solitudine che accomuna le persone di una certa età.

Ciò serve anche per farli sentire ancora utili e attivi. Aiutando animali in difficoltà tutti ne gioveranno e parteciperanno con entusiasmo. Gli anziani non potranno far altro che sentirsi soddisfatti di aiutare creature indifese.

La casa di riposo Sodalizio è stata la prima struttura ad aderire a questa bellissima iniziativa. Felicia Spiaggia, assistente sociale che lavora nella struttura ha detto: “Sono dieci anni che accogliamo sia cani che gatti, oltre a concedere agli ospiti la possibilità di tenere nel proprio alloggio un amico peloso.”

È stata già trovata una sistemazione per Dolly. A turno, tutti gli ospiti potranno andare a trovarla sia per darle da mangiare che per giocare con lei e farle compagnia. La casa di riposo ha una nuova mascotte. Alcuni ospiti si sono messi in coda per fare amicizia con la gattina.

Tutti adesso vogliono coccolarla e dedicarle del tempo. Ha solo 5 mesi e per questo anche Dolly non vedrà l’ora di stabilirsi lì e giocare con così tante persone! Insomma, ne gioveranno tutti di questo arrivo. Sia i nonni della casa di riposo e sia la piccola micia.

https://www.facebook.com/ProvinciadiPerugia/posts/1200070810468165

I nonni non vedono l’ora di prendersi cura di lei, mentre Dolly ha avuto il suo lieto fine. Era stata abbandonata davanti ad una clinica veterinaria. Pian piano l’avevano inserita in una colonia, ma adesso ha una casa. Ed avrà anche tantissimi umani da amare.

Tutti staranno meglio grazie a questo arrivo! Gli anziani saranno molto più attivi e avranno una fonte di energia costante. Mentre Dolly può finalmente sentirsi a casa ed avere una famiglia speciale. Avrà tutte le attenzioni che merita!

LEGGI ANCHE: Milo, il gatto che chiude il cane nel Kennel (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati