Donna trasforma scatole di cartone in dei separatori per i suoi gatti

I cinque gatti si trovano benissimo in queste cabine al punto che vanno lì anche al di fuori dell'orario del pasto

Spesso sentiamo parlare di riciclo di alcuni materiali. Vi siete mai chiesti cosa si intenda per riciclo? Stando a definizioni presenti online, con riciclo si intende quell’insieme di strategie volte al recupero di materiali utili. Quindi, quando parliamo di riciclo, non dobbiamo per forza riferirci a meccanismi “più grandi di noi”. Ognuno di noi può mettere in atto, a suo modo, delle strategie utili per recuperare materiali ancora buoni, anzichè destinarli al cassonetto. Una donna per esempio, ha usato delle scatole di cartone in modo molto proficuo. Volete sapere di cosa si tratta? Continuate a leggere!

Gatti mangiano nelle scatole
YouTube/ Cute Liquid Cat

Nel canale Youtube di Cute Liquid Cat, è presente un video molto particolare. Una donna, infatti ha usato delle scatole di cartone per creare dei separatori per i suoi cinque gatti. Jiro, Mikan, Potato, Tempura, Anmitsu e Tonkatsu, tutti British Shorthair, come la maggior parte dei gatti, hanno una vera e propria tendenza ad appropriarsi delle ciotole degli altri.

Insomma, il cibo è un richiamo irresistibile, ma qualcosa per far sì che tutti mangino la loro razione di cibo ordinatamente bisognerà pur farla, no? Per questo motivo, la loro umana, ha usato delle scatole di cartone per creare delle cabine in cui i gatti mangiano la loro razione di cibo senza poter attingere a quella degli altri.

Questo meccanismo, è filmato nel video passo passo: dall’apertura della scatoletta di umido fino alla consegna della ciotola di cibo al singolo gatto. I gatti si trovano davvero benissimo con questo sistema.

Gatti aspettano il cibo
YouTube/ Cute Liquid Cat

Approfondimento: Tutto sulla razza British Shorthair

Inoltre, sembra che nel tempo abbiano imparato ad usare questi separatori anche per altre cose. Infatti si siedono in queste cabine anche al di fuori dell’orario del pasto.

Avevate mai pensato ad una soluzione del genere per i vostri quattrozampe? Noi pensiamo sia davvero efficace, e voi? Dopo aver guardato il video fatecelo sapere nei commenti!

Leggi anche: Montecatini Terme, Camilla viene smarrita, la gatta è uscita di casa e non è più tornata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati