Ecco svelato cosa significa se il tuo gatto decide di dormire vicino ai tuoi piedi

Perchè il tuo gatto decide di dormire sul letto vicino ai tuoi piedi durante la notte? Il motivo è davvero dolcissimo e te lo farà amare ancora di più

Perché il gatto sceglie di dormire vicino ai tuoi piedi

Cosa significa se il tuo gatto decide di dormire vicino ai tuoi piedi? Perché lo fa? Vivere con un gatto è bellissimo e divertente, sono animali affettuosi e coccoloni, sia di giorno che di notte. I gatti sono molto abitudinari e sin da piccoli scelgono delle cose che poi faranno sempre. Ad esempio i posti per dormire, dove e quando prendere il sole, dove cacciare le lucertole e con cosa giocare.

I gatti scelgono anche il loro padrone preferito, quello che amano alla follia e che scelgono come compagno speciale. Gli altri membri della famiglia sono ugualmente accettati, si prendono coccole e carezze da tutti, ma ce n’è sempre uno speciale. Il gatto sceglie di dormire proprio con il suo padrone speciale e, solitamente, dorme vicino ai piedi.

I gatti cercano sempre l’estrema comodità e non si rendono conto che, a volte, non è sempre piacevole avere un peso di 4 – 5 kg sui piedi, per tante ore filate.

Perché il gatto sceglie di dormire vicino ai tuoi piedi?

Perché il gatto sceglie di dormire vicino ai tuoi piedi

Ma perché il gatto dorme vicino ai nostri piedi? Il motivo è semplice: per amore. Per un immenso e smisurato amore nei nostri confronti. Dormire sui piedi è anche un segno di protezione, sanno che quando dormiamo abbassiamo le difese e loro stanno sui piedi per essere pronti ad avvertirci in caso di pericolo.

Quando i gatti sono molto piccoli dormono anche sul nostro petto, gli piace sentire il battito del nostro cuore perché gli ricorda la mamma gatta.

Perché il gatto sceglie di dormire vicino ai tuoi piedi

Alcuni gatti dormono anche infilati sotto le coperte, soprattutto in inverno, perché si è creata un’intesa talmente forte con il padrone che non hanno paura di essere schiacciati mentre dormono.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche la storia della gattina che è entrata nella camera della padrona per presentarle il suo piccolo appena nato.