Firenze, l’appello per ritrovare Amy, la gatta simil certosina di un anno smarrita all’improvviso

Probabile che la micetta si sia infilata da qualche parte, rimanendo in disparte fino ad azione contraria, uno spavento potrebbe aver causato tutto

Smarrita il 19 di agosto, la povera Amy non torna a casa da diverse settimane e la sua assenza pesa in modo indecifrabile. Il caso di Firenze sta tenendo tutti col fiato sospeso, in primis la sua famiglia, determinata come non mai a ritrovare l’amica a 4 zampe; cerchiamo di capire assieme le dinamiche che hanno condotto allo smarrimento del gatto.

gatta amy occhi verdi

Pur non sapendo se la gatta sia abituata o meno ad uscire di casa per determinati periodi di tempo, possiamo tranquillamente immaginare come a causare lo smarrimento sia stato uno spavento improvviso o lo spirito avventuriero della simil Certosina. Il fatto accertato, ad oggi, riguarda esclusivamente la sua scomparsa.

La zona delineata dalle operazioni di ricerca (anche se il raggio potrebbe estendersi da un giorno all’altro, vista la mancanza di novità) prende in considerazione Via Galliano/Via Lulli/Via Toselli. I proprietari chiedono a chi del posto di controllare eventualmente garage, box, cortili e giardini, luoghi prediletti dai gatti in cerca di nascondiglio.

LEGGI ANCHE: Frank: gattino dalla grande energia cerca una casa in cui poter vivere felice

Questo potrebbe benissimo essere il caso di Amy, come già detto una simil Certosina di un solo anno; riconoscere la gatta non è complicato: pelo grigio opaco in larga maggioranza, con alcune macchie bianche che rendono caratteristico l’aspetto della felina; le chiazze in questione riguardano il muso, il collo e le zampette.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL GATTO CERTOSINO

Occhi verde smeraldo, lunghi baffi bianchi, orecchie ben delineate. Di piccola taglia, la felina è anche abbastanza snella, sappiamo inoltre come sia regolarmente sterilizzata e munita di microchip. La famiglia crede e spera nel massimo supporto, per salvare la vita di un essere vivente, la vita di una compagna di vita, prima ancora che di un gatto.

gatta lunghi baffi color bianco

I numeri telefonici da contattare in caso di novità, avvistamenti o segnalazioni sono i seguenti: 347 005 6153 o ancora il 339 260 7713. Nel caso foste di Firenze, nello specifico delle zone citate, una mano nelle ricerche sarebbe ben gradita. Aiutiamo Amy a tornare nella sua casa, dalla sua famiglia. Prevista ricompensa.

LEGGI ANCHE: Il gatto bicolore si rende protagonista di una scena dolcissima insieme ad un cavallo (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati