Firenze, nessuno sa che fine abbia fatto il gatto Romeo, lo si cerca da tempo

Per la famiglia è come un figlio e la sua assenza fa male, anzi, malissimo, le ricerche proseguono ma nessuno scopre ancora nulla

Era solito uscire di casa per dare sfogo alla sua curiosità, come un vero esploratore d’altri tempi, quindi non possiamo criticare il suo senso dell’orientamento e la sua precisione. Questo gatto di Firenze ritornava sempre, ma davvero sempre, invece questa volta qualcosa è andato storto, fatalmente storto.

Si chiama Romeo ed è un Siamese con (l’avrete già capito) la passione per l’avventura. Sempre amorevole nei confronti dei suoi due proprietari, non li ha mai abbandonati per più di qualche ora, facendo sempre ritorno a casa, anche se in orari ed occasioni diverse. Dal carattere docile e socievole, non ha mai fatto preoccupare così tanto la sua famiglia.

Quest’ultima vede Romeo come un vero e proprio figlio, senza il quale nulla è lo stesso. Ecco spiegata la ragione dell’appello disperato sui social, un appello che lancia giustamente un allarme; si chiede gentilmente la condivisione di informazioni, qualora se ne avessero, la massima attenzione per chi abita nella zona indicata.

gatto romeo dorme al fianco di un giocattolo

Il piccoletto deve essersi smarrito in zona Rifredi, lo scorso 8 luglio e da allora nessuno sa più nulla. Ciò non lascia molto per il quale sperare, anche se le possibilità che il gatto stia bene non sono così tanto remote. Nulla è da lasciare al caso ed ogni strada può ricondurre al felino così come può allontanare la possibilità di ritrovarlo.

Lo sappiamo ormai, ci vuole fortuna e convinzione, perciò volontà. Sono gli ingredienti necessari per condurre le ricerche nel migliore dei modi. La famiglia ha contatto numerose cliniche veterinarie e rifugi, non riscontrando alcun risultato, perciò nell’appello si cita anche un’eventuale famiglia che, non sapendolo, l’abbia potuto prendere con sé.

gatto siamese faccia scura

Come si può facilmente constatare, le informazioni a riguardo sono poche e del Siamese non sembra esserci traccia. Il numero da contattare in caso di notizie è il seguente: 339 591 4350. Firenze è grande, ma ritrovare questo gatto non è impossibile.

LEGGI ANCHE: Sommo, la gattina Amy scompare nel nulla, un’ipotesi sta tenendo col fiato sospeso tutti quanti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati