Questi due gatti non sono più in grado di camminare, ma trovano comunque il modo di giocare insieme e divertirsi

Questi gattini erano stati abbandonati perché paralizzati, ma una donna dal cuore grande ha deciso di dare loro una seconda possibilità per essere felici

Gli animali arrivano nelle nostre vite per allietarle e per renderci consapevoli di quanto sia vasto, stupendo e vario il mondo intorno a noi. Gli esseri umani hanno da sempre una visione antropocentrica; per secoli tutti hanno pensato che l’uomo fosse superiore a qualsiasi cosa, ma per fortuna la coscienza collettiva sta pian piano cambiando. Lentamente ci stiamo rendendo conto che non siamo che altri animali, solo un po’ più invadenti e con un altro tipo di intelligenza. Molte persone però credono ancora di poter usare gli animali a proprio piacimento e poi abbandonarli nel momento del bisogno.

gattini paralizzati

La storia di questi due micetti ci insegna quanta strada c’è ancora da fare nella concezione degli animali come altre forme di vita aventi dei diritti. Paddywhack e Mohawk infatti, sono due micetti trovati abbandonati in una scatola di cartone lungo la strada; i due avevano le zampe posteriori paralizzate quando i volontari li hanno trovati per questo si è subito ipotizzata una storia di abbandono.

LEGGI ANCHE: Il gatto randagio è andato ogni giorno in caffetteria pur di farsi adottare dal suo umano preferito (VIDEO)

Durante la visita dal veterinario però, attraverso una visita con raggi X, i medici hanno scoperto che l’ipotesi era sbagliata; i piccoli non avevano subito alcun abuso, ma erano nati con i posteriori paralizzati e per questo abbandonati. Una delle volontarie del rifugio Toronto Cat Rescue, dove i mici stavano trascorrendo i loro giorni, ha deciso di portarli a casa con lei per farli stare al meglio e ha scoperto che nonostante le difficoltà riuscivano a correre e giocare felici.

gattini paralizzati

Ora i micetti si trovano ancora a casa della volontaria, ma lei non potrà tenerli per sempre. Speriamo che Paddywhack e Mohawk riescano presto a trovare qualcuno che vada oltre le loro difficoltà e che sia disposto a donargli una casa in cui vivere felici.

gattini paralizzati

LEGGI ANCHE: La nonnina pensava di star curando tre gattini, finché il nipote non si è accorto che qualcosa non andava

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati