Gattina bianca a pelo riccio chiede aiuto agli umani, commovente il video del salvataggio

Momma Aspen è una gattina bianca a pelo riccio che ha cercato aiuto per i suoi piccoli, la loro storia è commovente

Gattina bianca a pelo riccio Momma Aspen

Una bellissima gattina bianca a pelo riccio ha portato i suoi gattini nel cortile di una famiglia per chiedere aiuto. La gatta di nome Momma Aspen sapeva di non poter assicurare un futuro ai suoi piccoli e ha deciso di affidare se stessa e i suoi micetti agli umani. Ecco il video che racconta la loro storia.

Una famiglia dell’Indiana, una mattina, ha scoperto che un gatto randagio era entrato nel loro cortile. Era una gattina bianca a pelo riccio e non era sola. Accanto a lei c’erano due gattini con il pelo riccio. Cercava disperatamente di tenerli al sicuro dalle intemperie della vita all’aria aperta.

View this post on Instagram

Yesterday, we were called to help a mom and 2 baby kittens that were living in someone’s backyard. They were worried about the kittens because they were covered in fleas, had bad colds, and were having horrible diarrhea. With all of those issues, they were getting more and more lethargic and not gaining weight. Momma has bad diarrhea and a big wound on her neck. Imagine our surprise when we got there and found 2 tiny kittens with curly hair! We never imagined we would see that in a stray kitty. Momma and babies are doing ok today. They have all started medications for the diarrhea and colds and have gotten rid of their fleas. Poor momma is super young herself, and hardly weighs anything after trying to keep up with nursing her babies. We are working hard to get this sweet little family healthy!! #fosteringsaveslives #kittenseason #tnrworks #spayandneuter #whitekittens #whitecat #crinklefur #curlyhair #bornonthestreets #rescueismyfavoritebreed

A post shared by Catsnip Etc. (@catsnipetc) on

La famiglia hanno dato loro qualcosa da mangiare. Si sono resi conto, però, che i gattini avevano bisogno di cure mediche immediate. Avevano un’infezione delle vie respiratorie superiori, problemi di stomaco ed erano coperti di pulci.

L’intervento dei volontari

Hanno contattato i volontari di Catsnip Etc, un’associazione per il pronto-soccorso TNR (trap-neuter-return che significa cattura-sterilizza-rilascia) e hanno chiesto il loro aiuto.

“Con tutti questi problemi, i gattini stavano diventando sempre più letargici e non aumentavano di peso. Quando siamo arrivati, siamo rimasti sorpresi di trovare due minuscoli gattini con il pelo riccio. Non avremmo mai immaginato di vedere questa razza di gatto vivere come randagio”.

I volontari di Catsnip Etc hanno raccontato:

“La mamma deve aver capito che il cortile recintato della famiglia che li ha trovati e salvati sarebbe stato un posto sicuro per tenere i suoi gattini e l’ha fatto diventare la sua casa”.

Avalanche e Alaska

I gattini hanno iniziato la terapia farmacologica e si sono sbarazzati anche di tutte quelle fastidiose pulci. Sono stati chiamati Avalanche (il maschietto) e Alaska (la femminuccia). Anche la mamma gatta, Momma Aspen, è stata curata per una ferita al collo. Era pelle e ossa e anche molto giovane ma ha fatto la cosa giusta al momento giusto.