Gattina riabbraccia mamma gatta dopo 40 ore in un tombino

Grazie ai soccorritori, questa meravigliosa gattina è riuscita a riabbracciare tutta la sua famiglia dopo giorni di paura

Dopo aver passato circa 40 ore chiusa in un tombino, questa meravigliosa gattina è riuscita a riabbracciare tutta la sua famiglia. I soccorritori le hanno salvato la vita e lei ha avuto una seconda possibilità e non le resta che sfruttarla al meglio.

Tutto è iniziato quando i soccorritori di Catsnip, hanno ricevuto una telefonata su una mamma gatta che aveva partorito in un canale di scolo dell’Indiana. Senza perdere tempo, i volontari si sono affrettati per andare ad aiutare.

gattina salvata

Ma proprio mentre portavano in salvo la famiglia di gatti, una gattina solitaria ha deciso di escogitare un altro modo per uscire di lì. La piccola, purtroppo, è andata nel panico ed è saltata in un altro tubo facendo una caduta di quasi un metro.

LEGGI ANCHE: Gatta crea una connessione meravigliosa con una piccola bimba: la dolcezza di un rapporto sincero e puro

“La gattina non faceva altro che piangere. Si trovava lì sotto da più di 24 ore”, hanno detto i volontari. Una donna ha iniziato a studiare un piano per raggiungere la piccola e tirarla fuori di lì nel più breve tempo possibile perché aveva bisogno della sua mamma.

Così, i volontari hanno inserito una telecamera attraverso il tubo per capire dove si trovava la gattina. Hanno cercato per otto ore, ma senza fortuna. Nessuno voleva lasciarla lì per tutta la notte ma non potevano fare altro.

gattina piccola

Il mattino seguente, sono tornati sul posto pronti per metterla in salvo ed hanno ascoltato i consigli di tutti. E, dopo tutte queste ore di lavoro, sono riusciti a trovare la gattina e a portarla via dal tombino! Non è stato facile, ma ce l’hanno fatta!

famiglia felina

Grazie ai soccorritori la gattina ha potuto riabbracciare la sua mamma e i suoi fratellini. Ha passato 40 ore all’inferno e da sola, ma ora è di nuovo con loro ed è al sicuro. I volontari si occuperanno di questa famiglia nel migliore dei modi e presto ognuno di loro avrà il lieto fine che merita!

LEGGI ANCHE: Chiesina Uzzanese, scomparso a seguito di un temporale, il gatto Whisky non fa ritorno a casa da mesi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati