Gattini alla mostra Pisicat e gatti alle mostre annuali di felini (VIDEO)

Sono stati tantissimi i gattini alla mostra Pisicat del 2018 a Bucarest; ogni anno inoltre ci sono tantissime mostre feline per gli appassionati di questi pelosi

I gatti sono creature bellissime, eleganti e con un fascino molto particolare. A Bucarest nel 2018 si sono presentati tantissimi gattini alla mostra Pisicat; questo è stato un vero e proprio expo dei gattini in cui si sono presentati i 250 gatti più belli del mondo. I partecipanti sono arrivati nella capitale rumena da nove paesi; all’expo sono stati ammessi gatti di tutti i tipi e razze, con pelo e senza, grandi o piccoli.

I gattini alla mostra Pisicat del 2018 hanno ottenuto un grandissimo successo e la razza protagonista è stata quella dei Main Coon; i pelosi di questa razza possono raggiungere gli undici chilogrammi e possono essere alti fino ad un metro. Alcuni pelosi dell’expo possono perfino essere venduti e il loro costo base è di quattrocento euro. Come ogni Expo alcuni gatti erano presenti solo per una pura manifestazione, altri con lo scopo di essere venduti da allevatori certificati. Ci sono 8 foto che dimostrano perché i gatti Maine Coon sono così famosi.

Inoltre, in questo modo tutti gli appassionati di gatti possono trascorrere un paio di giorni ad ammirare i pelosi più belli del mondo; lo scopo è quello di dare ai pelosi una casa e una famiglia che possa prendersi cura di loro. L’expo si ripete ogni anno e anche in Italia ogni anno ci sono delle mostre feline che hanno lo stesso scopo. La prossima esposizione felina è programmata per il 20 e 21 novembre 2021 nella Fiera di Roma; l’esposizione è organizzata da Planning GDL ANFI. Gatto da esposizione, come ci diventa? Cosa serve e come funziona.

In tutto il mondo si organizzano ogni anno tantissime mostre con lo scopo di fare acquistare un peloso da allevamento riconosciuto. A causa della pandemia sfortunatamente sono stati abbandonati tantissimi gatti; voci totalmente errate affermavano che i pelosi potessero essere vettore di contagio. L’OMS ha smentito tale bufala e adesso i pelosi possono riscattarsi. Il calendario delle esposizioni può variare a causa della pandemia ancora in corso. Ci sono 4 modi in cui i gatti ci hanno aiutato a convivere con la pandemia.

Leggi anche Un gattino in un recinto del drago di Komodo ha rischiato la sua vita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati