Gattini fanno un bagnetto particolare

Questi due gattini fanno un bagnetto davvero particolare dopo essere stati salvati, leggiamo insieme di cosa si tratta

Se avete bisogno di sorridere vedendo dei dolcissimi gattini salvati e portati a fare un bagno speciale, ecco mettetevi pure comodi. Infatti, la storia che sto per raccontarvi parla proprio di due dolcissimi gattini che fanno un bagnetto molto particolare proprio dopo il loro salvataggio. I piccoli stavano morendo di freddo e di inedia. Erano sul ciglio della strada e non avevano nessuno che si potesse prendere cura di loro.

Probabilmente furono abbandonati lì e neanche la loro mamma sapeva più dove fossero i due piccoli pelosetti. E purtroppo stavano per gettare la spugna, durante un inverno così rigido, e così gelido. Ma fortunatamente qualcuno li vide, e capì che non poteva lasciarli a soffrire da soli in quel posto buio. I piccoli ora sono salvi ma le loro condizioni all’arrivo in casa del loro salvatore non erano esattamente buone, anzi, purtroppo i piccoli soffrivano molto, e dal punto di vista igienico sanitario erano in uno stato davvero pessimo.

Così, i loro soccorritori dovettero mettere in campo tutte le loro conoscenze riguardo dei piccoli gattini per aiutarli almeno nelle prime ore dopo il salvataggio. Ecco a voi la loro storia dolce e commovente.

Questi due gattini che fanno il bagnetto insieme al loro angelo custode sono due piccole pesti. I piccoli si trovavano su una strada di Brooklyn. Il loro salvatore, che ora è conosciuto con il suo nome di TikTok @heidiwranglescats, appena li vide capì che sicuramente la prima cosa da fare era fargli un bel bagno.

Così, li mise all’interno di una pentola per la pasta, e lì fece loro il bagnetto. Questa scena è davvero meravigliosa, e dolcissima. Ma poi il ragazzo fa una scoperta davvero terribile. I piccoli gattini erano ricoperti dalla testa ai piedi da piccoli puntini neri: erano pulci.

Ne erano talmente ricoperti che con l’acqua non riusciva a toglierli e non sapeva proprio come fare. Fortunatamente chiamò subito un veterinario e con lui si accordò per cercare di salvare quei pelosetti. Sembrava un salvataggio infinito, ma finalmente i piccoli ora stanno bene.

LEGGI ANCHE: Scappa dal trasportino e si infila nel vano motore di un’auto: il salvataggio di un gattino ribelle

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati