Gattini rapiti da un cane: la loro avventura

Questa è la storia di alcuni piccoli gattini appena nati che vengono rapiti da un cane

Pensate che storie come questa accadano solo nei film? O che siano cose che appartengono solo all’animo e all’atteggiamento umano? Ebbene, vi sbagliate di grosso, e per capirlo vi basta leggere queste righe. Infatti, questa storia che vi racconterò oggi parla di alcuni piccoli gattini rapiti da un cane. Avete capito bene, un cucciolo di cane li ha rapiti. Ed andremo insieme a vedere sia dove che come e il perché di tale gesto. I gattini erano, addirittura, con la loro mamma, perché erano appena nati. I neonati non si sarebbero mai aspettati che arrivare finalmente nel mondo reale sarebbe stato così pericoloso. Ma tutto è bene quel che finisce bene.

La storia che vi sto per raccontare parte da Anapolis e fa il giro del mondo e dei social media. Questo proprio perché nessuno si aspetterebbe che dei gattini possano essere rapiti da un cane. Eppure qui è successo. Il cagnolino in questione si chiama Chiquinha e il motivo per cui ha compiuto questo gesto forse è da ricercare proprio nella sua storia. La piccola pelosetta è una femmina, che vorrebbe tanto essere mamma, ma non ha mai potuto partorire. Forse il suo gesto sarà dovuto al suo grande istinto materno?

Dall’altra parte però abbiamo Melissa, la gatta mamma di questi adorabili gattini appena nati. Mamma gatta partorisce lo scorso 15 settembre, e da lì in poi è stata attenta ai suoi piccoli pelosetti in ogni momento della giornata, e della notte. Ma, un giorno, mentre li stava allattando e si godeva un po’ di sano riposo, la cagnolina compare. Le due si conoscono molto bene, perché vivono nella stessa casa. Ed è proprio per questo che Melissa non fa una piega quando la cagnolina si avvicina.

Ma l’intento di lei era quello di prendere i suoi gattini. E ci riesce portandoseli con se dall’altra parte della casa. Fortunatamente a tenere sotto controllo la situazione c’era la loro mamma adottiva, che visto lo scenario pericoloso ha pensato bene di separare momentaneamente le due. Così mamma gatta ha potuto abbracciare nuovamente i suoi piccoli.

LEGGI ANCHE: Una gatta partorisce e porta i suoi micini a conoscere la sua mamma umana (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati