Gattino cerca di attirare l’attenzione di un bambino, le immagini sono esilaranti (VIDEO)

Il gattino che cerca di attirare l'attenzione di un bambino dà vita a un momento dolcissimo e divertentissimo contemporaneamente. Da non perdere

Gli amici a quattro zampe, con la loro spontaneità e ingenuità, sono in grado di conquistare chiunque. Anche chi non ne ha mai avuti in giro per casa, si scioglie di fronte alle mosse del gattino che cerca di attirare l’attenzione di un bambino, impassibile di contro davanti al televisore.

Il legame che si crea fra bipedi e quadrupedi, soprattutto se inizia da bambini, è qualcosa di indescrivibile. Ecco perché sono molto più esaustive le riprese di un cellulare che, catturando appena pochi secondi, sintetizza al meglio la profondità di un sentimento indistruttibile.

LEGGI ANCHE: Gattino baby sitter non si separa mai dalla neonata (VIDEO)

Il cucciolo di uomo si trova davanti alla tv, intento a guardare un cartone animato (verosimilmente) e nulla riesce a distrarlo. Nemmeno gli agguati di un micro gatto bianco e nero, i salti alle spalle, le ‘scalate’ lungo la schiena riescono a scollarlo dalla posizione in cui si trova.

gattino cerca di attirare l'attenzione di un bambino in tutti i modi

I tentativi del gattino che cerca di attirare l’attenzione di un bambino sono goffi, ma anche astuti. Non è colpa sua se non riesce: ha un nemico con cui purtroppo la battaglia è persa ancor prima di cominciare. Il programma televisivo preferito dal piccolo di uomo.

LEGGI ANCHE: La gattina Chloe è preoccupata per le sorti del suo secondo cucciolo, dopo la perdita del primo (VIDEO)

Ammirare un cucciolo alle prese con lo stupore del mondo è un’emozione indescrivibile. L’entusiasmo, la voglia di scoprire e di interagire con il prossimo sono quelli di chi si affaccia alla vita per la prima volta e si mostra impaziente di sperimentare tutto quello che ha da offrirgli. E il rapporto magico che si instaura fra un felino e il suo compagno di avventure bipede è meraviglioso: ogni giorno è una sensazione unica, diversa e irripetibile.

Il linguaggio del corpo del gattino che cerca di attirare l’attenzione di un bambino parla chiaro. Non serve sapersi esprimere attraverso la stessa lingua. I gesti sono molto più eloquenti, e l’amico a quattro zampe protagonista di questa storia sta dicendo: “Ehi, tu, amico mio, giochiamo insieme? Io sono più bello e simpatico di qualsiasi programma in televisione. Giochiamo, per favore!”. L’epilogo non si conosce, ma i secondi immortalati sono esilaranti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati