Il gattino è in preda ad una crisi esistenziale, ma si sforza per riderci su (VIDEO)

Questo micio rappresenta un po' tutti noi; a chiunque capita una giornata no, l'importante è superare le crisi nel migliore dei modi

Quante volte in vita vostra vi sarà capitato di cadere in preda ad un‘inconsolabile crisi esistenziale? A volte basta veramente poco per scatenarne una, ma poi uscirne è sempre difficile, indipendentemente dal motivo che l’ha innescata. La maggior parte delle volte si finisce in lacrime sul divano a mangiare gelato o sorseggiare vino e la soluzione trovata da questo gattino non è di certo da meno.

gatto in crisi

Vedendo il filmato di oggi mi è sembrato di essere catapultata nel profilo Instagram di un’adolescente medio; sappiamo tutti quanto siano difficili quegli anni! Invece si tratta del social di Bobbie, un gatto grigio. Il micio con il suo ultimo post ha ottenuto molti mi piace sul social network, arrivando a contarne più di qualche migliaia con altrettanti commenti divertiti e di incoraggiamento.

LEGGI ANCHE: Gattino va dal veterinario: la sua mamma adottiva credeva avesse un grave problema di salute

Nel video infatti, si vede il micione in preda a delle crisi; l’animale infatti è seduto a terra e fissa il vuoto con gli occhi spalancati. Il tutto succede in vari momenti della giornata, infatti nel video ci sono diverse inquadrature che danno un’idea del tempo che scorre. L’animale però non si scoraggia affatto e cerca di superare il momento di sconforto scrivendo la canzone che si sente di sottofondo.

Le strofe sono decisamente azzeccate e la soluzione del micio è proprio quella che più si addice alla sua specie: mangiare! Le ultime frasi del testo infatti ci danno una previsione di quello che farà il gatto per superare la sua crisi: se ne fregherà mangiando patatine; nessuna soluzione sarebbe potuta essere migliore!

LEGGI ANCHE: Levico Terme, non ritorna a casa da settimane questa gatta europea del pelo nero, si cerca la piccola Maggy

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati