Gattino Mochi non riconosce a causa di un taglio drastico dei suoi capelli (VIDEO)

Non tutti i pelosi vogliono i cambiamenti; il gattino Mochi non riconosce la sua umana dopo che questa si è tagliata i capelli

Pochi gatti accettano ben volentieri un cambiamento, soprattutto se riguarda il proprio umano. Il gattino Mochi non riconosce la sua umana dopo essere stata dal parrucchiere. La reazione del gatto è davvero incredibile, ma allo stesso tempo è davvero molto tenera. La proprietaria ha voluto condividere questo momento con il web.

Vivere con un peloso è splendido, anche se non sempre è facile per ognuno di loro accettare un cambiamento, anche se non li riguarda in prima persona. Il gattino Mochi non riconosce la sua umana in quanto tale perché questa ha tagliato moltissimo i propri capelli. Al peloso sembrava che in casa ci fosse un altro umano e per la donna non è stato semplice fargli comprendere che si trattava di lei. La donna ha cercato in tutti i modi di farlo capire al gatto; gli ha preparato la sua pietanza preferita e ha aspettato che il peloso si abituasse. Mochi, il gattino fashion che fa impazzire Instagram per la sua eleganza (video)

All’inizio per il gatto è stato un vero e proprio trauma, non voleva avvicinarsi alla sua umana e ha fatto di tutto per restarle lontano. Era impossibile per lui che la sua umana fosse cambiata nell’arco di pochissimo tempo; proprio per questo per lui non è stato semplice capire che si trattava sempre di lei. C’è voluto un po’ di tempo e tanta pazienza prima che Mochi ritornasse ad essere il gatto di sempre e la sua umana ha avuto davvero tanta pazienza. Anche altre volte, dopo il parrucchiere, il gatto faceva a riconoscere la sua umana e spesso era colpa dell’odore dei prodotti. Mochi, il gatto che ha realizzato il sogno della sua proprietaria.

In questo caso, a trarre in inganno il gatto è stato il taglio di capelli che la proprietaria per amore del suo peloso non ripeterà più. Una volta compreso l’inganno, il dolcissimo Mochi è ritornato da solo a coricarsi sulle gambe della sua umana; che non aspettava altro che arrivasse questo splendido momento. Ci sono 3 punti in cui è sbagliato accarezzare il gatto.

Leggi anche Il gattone asimmetrico Mike ha trovato una casa dopo tredici anni di vita in strada (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati