Gattino salva la sua famiglia da un’intossicazione mortale

Il gattino Thor a soli quattro mesi ha già compiuto un gesto davvero eccezionale

Oggi vi raccontiamo le azioni di un gattino di nome Thor che si è guadagnato la fama di eroe perchè ha salvato la sua famiglia da un’intossicazione potenzialmente fatale. Conosciamo questa storia grazie ad Inside Edition. I fatti sono avvenuti a Farmington Hills, nel Michigan circa un mese fa.

Gattino salva la famiglia da intossicazione
YouTube/ Inside Edition

Tutto ha inizio in una notte apparentemente normalissima. Thor, di soli quattro mesi, però, non si sente bene. Per questo corre a svegliare la sua mamma umana, Heidi. La donna, così, si rende immediatamente conto che il gatto non sta bene. Così, lo prende e lo accompagna fuori. Non appena Thor e Heidi vanno all’esterno il malessere del gattino sembra attenuarsi immediatamente. Questo, per la donna, è un segnale rassicurante che la spinge a tornare a letto.

Poco dopo, però, Thor non sta bene di nuovo e torna a svegliare la sua mamma. A questo punto, però, Heidi si rende conto che anche lei non sta bene. Parlando con Inside Edition, ha detto che in quei momenti non riusciva a muoversi, aveva sudato moltissimo e aveva mal di stomaco. Per fortuna, però, le lamentele di Thor avevano svegliato anche i due figli della coppia, Paige di 13 anni e Quinn di 11 anni.

I due ragazzi, per fortuna, sono riusciti a portare immediatamente fuori i genitori in stato di semi coscienza e a chiamare i servizi di emergenza. Non appena i soccorritori sono arrivati, i due adulti sono stati portati in ospedale.

Leggi anche: La tragica avventura della piccola Catreena, una gatta che ha dato alla luce cinque cuccioli

All’origine di tutto questo c’era la dispersione nella casa di monossido di carbonio, un gas inodore e potenzialmente letale. Infatti, questa famiglia, aveva subito un’interruzione di corrente elettrica e, per farvi fronte avevano usato un generatore che aveva cominciato a perdere gas. Con l’occasione, il capo dei Vigili del Fuoco di Farmington Hills ha ricordato in un post su Facebook che non è prudente utilizzare un generatore in un luogo chiuso.

Ora tutti i membri della famiglia stanno bene e Thor si sta godendo moltissime prelibatezze che sono un pò un ringraziamento per il suo gesto eroico.

Leggi anche: Arsenii, la gatta che ha riabbracciato la sua padroncina

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati