Gattino Sphynx “assunto” come terapista felino aiuta i bambini vittime di violenza domestica

Si chiama Thea ed è una gattina di razza Sphynx, la meravigliosa terapista felina che ha aiutato moltissimi bambini ad aprirsi e ad ascoltare

Il centro psichiatrico per bambini Crisis Center North in Pennsylvania (USA), ha assunto una gattina Sphynx di 4 anni di nome Thea. La terapista felina pensano possa essere molto d’aiuto per alcuni disturbi dell’anima.

In questo centro di consulenza senza scopo di lucro a Pittsburg, sono accolti i bambini che hanno dovuto affrontare casi di violenza domestica e altri traumi passati. Oltre ai classici terapisti, possono rivolgersi anche a questo “terapeuta” a quattro zampe per trovare conforto e meditazione.

Gattino Sphynx "assunto" come terapista felino

Dall’inizio della pandemia di Covid-19, le sessioni della Sphynx Thea sono state convertite in video di meditazione per aiutare i suoi “pazienti” in questi tempi difficili. In uno di essi, Thea siede con calma accanto allo schermo del computer mentre si sentono alcune parole dolci: “Respira ancora una volta. Rilassa il tuo corpo. Respira e poi quando sei pronto… puoi aprire gli occhi”. Poi, una voce dice gentilmente: “Thea”. E appena in tempo, Thea apre gli occhi. Lei è un prodigio della meditazione felina!

Al suo fianco in queste sessioni c’è il suo partner umano nel team dell’ONG Paws for Empowerment, il terapeuta Sydney Stephenson.

“I bambini vengono da me perché si trovano in una situazione difficile, stanno attraversando un momento molto delicato”, ha spiegato Sydney. “A nessuno piace parlare di cose difficili. Ma avere Thea nelle sessioni è una presenza molto calmante e rassicurante. Questo può aiutarli a legare con me più velocemente perché vedono quanto si fida di me.”

Gattino Sphynx "assunto" come terapista felino

Ad esempio, un ragazzo particolarmente introspettivo nella sua prima seduta al centro è cambiato completamente nella seconda seduta. Come mai? È semplice: Thea!

“Thea gli è appena saltata in grembo. Non dovevo incoraggiarla a farlo. E si è sciolto”, ha detto Sydney. “È stato semplicemente fantastico. Ha iniziato ad accarezzarla e lei ha iniziato a fare le fusa, e ha risposto alle mie domande sempre di più. È stato un processo molto naturale».

Poiché Thea è l’unico gatto del team Paws for Empowerment, Sydney sa che ci sono molti scettici quando si tratta di addestrare un gatto. 

“Hanno stili di apprendimento e un linguaggio del corpo molto diversi dai cani”, ha detto il terapeuta. “Si tratta solo di conoscere l’animale con cui stai lavorando, cosa lo motiva e cosa gli piace.”

Bello eh? Non capita tutti i giorni di trovare un gatto terapista Sphynx!

LEGGI ANCHE: Louis Wain, l’artista eccentrico che disegnava gatti: ora la sua vita è un film

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati