4 cose da sapere prima di adottare un gatto Sphynx

Lo Sphynx è una delle razze feline più caratteristiche e famose. Prima di adottarne uno, però, bisogna sapere alcune cose

Questa particolare razza è famosa ed apprezzata praticamente in tutto il mondo. Tuttavia, ci sono delle cose da sapere prima di adottare un gatto Sphynx.

Conoscerle è importante, soprattutto per rendersi conto se effettivamente può essere la scelta giusta oppure è meglio optare per un altra razza.

Richiedono costantemente molte cure

Essendo gatti senza pelo, Gli Sphynx hanno bisogno di cure e attenzioni costanti. Il fatto che siano privi di pelo, infatti, rende la loro pelle molto più sensibile rispetto ai felini con pelo. Questo significa, quindi, che dovrai rispettare una determinata dieta che limiti “l’untuosità” della pelle, aiutare a mantenerlo pulito di tanto in tanto e tenerlo alla larga da tutto ciò che potrebbe causargli problemi alla pelle.

Sono soggetti a problemi di salute

I gatti Sphynx sono soggetti a cardiomiopatia ipertrofica. Per questo, dovrai sostenere regolarmente delle visite dal veterinario per monitorare il suo stato di salute a maggior ragione per questo tipo di problema abbastanza comune in questa razza. Inoltre, ci sono anche altri potenziali rischi per la sua salute (come in tutti gli altri gatti, del resto).

micio sguardo tenero

Hanno bisogno di riparo dal freddo e dal sole

Sempre per via della mancanza di pelo, i gatti Sphynx risentono maggiormente del freddo e perciò occorre sapere come tenerli al caldo. Stesso discorso per i raggi solari: un’esposizione prolungata e nelle ore di punta, ovvero quelle più calde, è pericolosissima.

felino tavolo seduto

Non sono ipoallergenici

Prima di adottare un gatto è fondamentale sapere se si soffre di allergia a quest’ultimo. Generalmente si tende a pensare che essa sia scaturita dal pelo, ma in realtà l’allergene responsabile dell’allergia è contenuto nella saliva. Il fatto che siano i peli a generare allergia, quindi, è proprio perché i felini si leccano per pulirsi e la saliva, inevitabilmente, si disperde in mezzo a questi ultimi. Per questo motivo, gli Sphynx non sono ipoallergenici.

Leggi anche: 3 modi per proteggere il gatto dalle zanzare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati