Gattino trovato vivo dopo il crollo di un palazzo

Binx è un gattino nero che tutto è stato meno che sfortunato, infatti lo ritrovano ancora vivo dopo 16 giorni dal crollo del palazzo di Miami

Tutti siamo venuti a conoscenza, chi più chi meno, del terribile crollo di un palazzo avvenuto, lo scorso 25 giugno, nella città di Miami, in Florida. Terrificante il numero delle vittime, addirittura 79, e dei dispersi che arrivano a 61. Veramente ancora più straziante pensare a quanti amici pelosi sono ancora dispersi. Che cercano la propria famiglia, che non riconoscono più la propria casa. Ma oggi, siamo qui per parlarvi una storia che riaccende la speranza. Parleremo di un gattino trovato vivo dopo 16 giorni dal terribile incidente.

Il suono nome è Binx, ed è un gattino nero. Al contrario di come tutti pensano riguardo i gattini neri, lui è stato proprio fortunato. Infatti, la famiglia di Binx lo cercava con grande speranza di ritrovarlo ormai da giorni e giorni. Ma si sa, quando succedono queste tragedie, ogni giorno lascia spazio ad un po’ di disillusione. La famiglia aveva quasi perso le speranze, quando, un giorno un volontario gli riporta Binx.

Nessuno ci poteva credere, che il piccolo gattino fosse sopravvissuto. Il volontario aveva, infatti, l’incarico di dare da mangiare ai gattini che si aggiravano intorno alle macerie. Quando tra tutti quei gatti, se ne avvicina uno in particolare. Lo nota fin da subito, comportamento da vero gatto da appartamento. Così, si ricorda di Binx, il felino che tutti cercavano. Contatta subito la famiglia adottiva e in men che non si dica Binx era di nuovo nelle braccia delle persone che lo amano di più al mondo.

La storia di Binx è una luce che da speranza a tutte le famiglia che, dopo la tragedia, stanno ancora cercando i loro amici pelosetti. Nella speranza di ritrovarli ancora vivi, che si aggirano in quel quartiere martoriato dalla tragedia. Il primo cittadino, Daniella Levine Cava, ha assicurato che gli addetti al controllo degli animali stanno posizionando trappole in modo da prendere gli animali scomparsi e restituirli alle proprie famiglie.

Chiudiamo con la speranza che questo sia il primo di tanti episodi di ritrovamento di pelosetti dopo la tragedia. Che tutte le famiglie colpite da questa disgrazie possano riabbracciare i propri amici felini. Tornare ad amare insieme a loro ogni giorno di questa vita.

LEGGI ANCHE: Sandiego: il gatto ritrovato dopo quasi tre anni che tutti credevano morto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati