Il gatto ama rubare tutte le palline da minigolf al padrone mentre questo gioca, lasciandolo senza (VIDEO)

Il micio ha una passione che spesso viene considerata esclusiva dei cani, quella per le palline. Ogni volta che il padrone gioca a minigolf lo lascia senza

Giocare con le palline è vista come un’attività da cane. Nell’immaginario collettivo infatti questi animali amano questo tipo di giocattoli, e non c’è niente di più vero! In realtà però non solo a loro piace dilettarsi in questa attività; ci sono tanti sport umani in cui si utilizzano delle palline, e anche altri animali amano rincorrerle, lanciarle o mordicchiarle.

gatto ruba palle da minigolf

In un video diventato molto popolare sulle piattaforme social nel giro di pochissimo tempo grazie alla sua simpatia, si vedono due animali intenti a giocare con delle palline e nessuno dei due è un cane! C’è infatti un uomo che gioca a minigolf da interni e il suo gatto che ruba tutte le palle. Il micio infatti è sdraiato alla fine del tappeto verde e cattura tutti i tiri che il padrone fa per imbucare la palla.

LEGGI ANCHE: Pedara, sale su un furgone e si allontana con esso, smarrendo la via del ritorno, si perde così la gatta Pupetta

Alla fine del gioco il gatto ha le zampe completamente piene di palline e il suo padrone non ne ha più a disposizione per continuare ad esercitarsi. Il gatto infatti prendeva uno ad uno tutti lanci, creando così una bella e cospicua collezione.

Chissà se l’uomo prima o poi riuscirà ad averle indietro o se sono state rubate per sempre. In più c’è un’aggravante! Siamo certi infatti che se anche dovesse ricomprarle, il micio sarà pronto a rubarle ancora e ancora per ingrandire sempre di più la sua stravagante collezione. Sarebbe divertente immaginare che questo gattino tenga tutte le sue palline esposte su uno scaffale, vantandosi con i suoi amici gatti ogni volta che vanno a fargli visita.

LEGGI ANCHE: Il gatto disattento accusa il fratello di uno scherzo che in realtà ha fatto il suo padrone (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati