Il gatto capisce che il bambino autistico sta avendo una crisi e sa esattamente cosa fare

Questa gattina di nome Kitty ha letteralmente cambiato la vita di un bambino con disturbi dello spettro autistico. La storia è commuovente

Chiunque di noi ha bisogno di un amico, un parente o un qualsiasi legame affettivo stretto; una persona con cui aprirci e sfogarci è fondamentale ed è proprio per questo che esiste un detto famosissimo che recita “Chi trova un amico trova un tesoro“. Chi trova un amico trova veramente un tesoro e spesso questo bene così prezioso è rappresentato dagli animali domestici. Un pet infatti sarà sempre in grado di capirci ed apprezzarci, al di là di quello che vorremmo far trasparire.

gattino aiuta bambino autistico

Jayden Denton è un bambino veramente speciale e ha trovato un grande amico in questo dolce gatto grigio di nome Kitty. Essendo un bambino con bisogni particolari, Jayden è incline a sentirsi sopraffatto a volte e questo lo porta ad avere occasionali crolli sensoriali. La sua condizione a volte può rendere difficile per Jayden relazionarsi con gli altri, ma con l’arrivo di Kitty tutto è cambiato.

LEGGI ANCHE: Milano, sparito nel nulla il gatto Milo, da giorni non si hanno notizie del felino, la proprietaria è preoccupata

Mio figlio ha un disturbo dello spettro autistico“, ha detto Tonya Denton, la madre di Jayden, in un’intervista. “Quando si sovraccarica, o non capisce, ha crisi di pianto e ha il cuore spezzato”. Ma la sua famiglia ha salvato Kitty e la novità ha letteralmente cambiato la vita del piccolo Jayden.

gattino aiuta bambino autistico

Tra i due è subito nato un rapporto bellissimo e la piccola Kitty ha imparato a capire Jayden più di chiunque altro. Ogni volta che il bambino ha una delle sue crisi, la micia si avvicina e si lecca la testa finché non riesce a calmarlo. La sua presenza in casa ha veramente alleggerito la vita di tutta la famiglia e i genitori ancora non si spiegano che magia riesca a compiere questa gattina solo donando a loro figlio tutto l’amore di cui dispone.

LEGGI ANCHE: La gattina randagia solitaria è sopravvissuta grazie all’aiuto di altri gatti, trovando una dolce famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati