Gatto del Bengala attacca cane, gioco o litigio?

La convivenza fra quattro zampe è complicata, soprattutto fra razze testarde ed energiche come queste. Perché il Gatto del Bengala attacca il cane?

La linea fra gioco e lotta è sottile, ma gli amici a quattro zampe lo sanno bene. Perché il Gatto del Bengala attacca il cane? Quali sono le sue intenzioni? Quello che vediamo su Instagram cos’è? Scopriamolo scorrendo le fotografie.

Di qualsiasi natura sia l’interazione fra questi amici a quattro zampe, secondo la didascalia a corredo, si tratta di una pratica quotidiana che accomuna i due conviventi di specie diverse. Quello che però pare emergere è che si tratti di due amici che si amano a modo proprio.

APPROFONDIMENTO: Tutto quello che c’è da sapere sul Gatto del Bengala

Che si tratti di un momento delicato della convivenza, un’occasione di divertimento o chissà cos’altro, quel che è certo è che i due pet si conoscono abbastanza bene ed entrambi hanno un caratterino difficille da tenere a bada.

gatto del bengala attacca cane e lo abbraccia

Salti, morsi, agguati, difese e contro-attacchi. Il Gatto del Bengala attacca il cane nel vero senso della parola e cerca di difendersi con tutti i mezzi che ha a propria disposizione.

Le razze che stanno interagendo non aiutano di certo a placare gli animi. Anche se per motivi e attitudini diverse, si tratta di due amici a quattro zampe che hanno una certa personalità, sono quantomeno delle teste dure.

In particolare, il Gatto del Bengala è una razza che ha bisogno di incanalare correttamente le proprie energie e che deve essere sottoposto a un quotidiano esercizio fisico, se si vuole che mantenga un certo equilibrio psicofisico. Si tratta di un felino che assomiglia tanto a un cane e che ha anche le sue abitudini.

Inoltre ha un carattere senza paura, coraggioso e parecchio avventuroso. Ecco quindi spiegato perché due personalità così forti non si limitino a condividere la cuccia e a dormire uno accanto all’altro ma hanno bisogno di stimoli maggiori e fanno di tutto per procurarseli.

Detto questo, Miao può comunque essere davvero tranquillo, non lamentarsi praticamente mai, giocare sempre; ma quando viene disturbato diventa particolarmente irascibile. Si tratta di un dettaglio non trascurabile in special modo se siamo alla prima esperienza felina e abbiamo un cane che gira per casa.

LEGGI ANCHE: Gatto grigio torna a casa con un amico (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati