Gatto fa scherzo a cane, un agguato da dietro il divano

Le convivenze sono emozionanti, difficili, esilaranti. Il gatto che fa uno scherzo al cane ne sa qualcosa. Ci riuscirà?

Se si vive insieme sono tanti i momenti da condividere. Alcuni sono indimenticabili, altri complicati, altri ancora esilaranti. In questo caso sono tutti e tre: dipende dal punto di vista da cui si guarda. Il gatto che fa uno scherzo al cane chissà come classifica questo episodio.

Il felino, come un vero soldato, studia la strategia migliore per cogliere di sorpresa il suo ‘nemico’. Meccanismi, equilibri sottili, che in realtà dimostrano un legame indissolubile fra due amici a quattro zampe. Solo in apparenza diversi.

LEGGI ANCHE: Gatti viziati? Eccone l’esempio migliore (VIDEO)

Di soppiatto, usando il bracciolo del divano come una parete da scalare prima di colpire l’avversario, uno dei protagonisti di questo post sembra mettercela tutta per raggiungere il suo obiettivo.

gatto dispettoso fa scherzo a cane

Dall’altra parte c’è un amico a quattro zampe, comodamente accucciato che studia la situazione con sguardo perplesso. Attende di scoprire quale sia la prossima mossa, con un’aria un po’ di sufficienza.

Un comportamento in linea con le caratteristiche caratteriali dei felini, che sono sempre in modalità predatore. Anche se a casa, il micio bicolore non fa altro che riproporre un comportamento ereditato dai suoi antenati, ormai insito nel suo dna.

Per fortuna, ha a che fare con un cane che diventa un tutt’uno con chi considera famiglia e lo accoglie in casa propria. Non a caso è fra le razze che amano i bambini e gli anziani. Con entrambi dimostra di essere molto paziente. Lo stesso sta facendo con Miao.

L’unico tallone d’Achille che speriamo consideri il felino? Fido odia che gli si tiri il pelo, ma se Micio ne tiene conto ed evita questo particolare dispetto, non corre pericoli. È un cane molto intelligente e necessita di una costante stimolazione mentale, di fare tanto esercizio fisico: con il suo amico forse ne farà anche troppo.

Le tipologie di carattere, in questo caso il suo essere estremamente brillante, incidono sulla vita di tutti i giorni e sulla convivenza. Quando il nostro amico a quattro zampe è molto intelligente vuol dire che è anche facile da addestrare, anche a stare in compagnia di una specie apparentemente tanto diversa da lui.

LEGGI ANCHE: Anika, la mamma gatta che ha trovato un posto sicuro

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati