Gatto scomparso da 8 anni si presenta all’ufficio del veterinario

Il gatto Nigel è stato riportato a casa grazie al microchip

Se c’è una sensazione forse peggiore di quella di perdere un animale è quella di saperlo disperso. Non tutti, per fortuna, sanno quanta angoscia, ansia e tristezza accompagna quei momenti. Sperare che il proprio animale sia vivo e stia bene, ma allo stesso tempo temere il peggio è davvero una terribile sensazione. Spesso si finisce, col passare del tempo, che il proprio quattrozampe sia morto. Questo però, non è il finale che ha avuto la storia che vi raccontiamo oggi. Nel nostro caso, infatti, un gattino è tornato a casa dopo ben 8 anni.

La proprietaria del gatto, Georgina Louise, ha sempre lasciato che il suo Nigel girovagasse liberamente per il quartiere. Lei infatti sapeva che, pur andando in giro, sarebbe sempre tornato a casa dalla sua mamma. Non avrebbe mai immaginato, però, che Nigel un giorno non sarebbe tornato.

Credits: Facebook/ Georgina Louise

Sono cominciate a passare ore. Le ore sono presto diventati giorni. I giorni sono diventati mesi e i mesi si sono trasformati in anni. Georgina Louise alla fine si era rassegnata: non avrebbe mai più visto il suo Nigel, probabilmente disperso o morto.

La speranza però, è l’ultima a morire. 8 anni dopo, infatti Nigel, si presenta in uno studio veterinario. Qui, i medici, grazie al microchip, riescono a risalire a Georgina Louise. La donna non crede ai suoi occhi. Il gatto che ha tanto aspettato è finalmente tornato a casa. Nigel, però, è stranamente ben tenuto per essere un gatto randagio da 8 anni.

Probabilmente, nel frattempo, avrà trovato una famiglia che si è presa cura di lui. Georgina, infatti, per sapere di chi si tratta e per ringraziarli, ha speigato tutta la sua storia in un lungo post pubblicato in un gruppo Facebook locale.

Credits: Facebook/ Georgina Louise

Nigel è stato davvero fortunato. Non a tutti capita di incontrare una famiglia che spontaneamente si prenda cura di un randagio per otto anni. Sicuramente, però, la sua famiglia è grata di averlo finalmente a casa.

Leggi anche:Gatto denunciato da un uomo perché gli rubava le scarpe

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati