Il gattino Aula 8 è diventato famoso per essere il peloso della scuola

Molti gatti sono diventati famosi nella storia semplicemente per essere stati dei pelosi con comportamenti particolari. È il caso del gattino Aula 8 che ha vissuto dal 1947 al 1968; il piccolo era un gatto di quartiere che nel 1951 entrò nell’aula numero otto della scuola elementare Elysian, in California.

Il piccolo gattino Aula 8 viveva all’interno della scuola durante l’anno scolastico per poi allontanarsi durante le vacanze estive. Anche lui come i bambini si comportava a tutti gli effetti come un alunno; frequentava la scuola per le lezione, come gli altri bambini e lo fece fino all’anno della sua morte. Ogni anno i telecronisti filmavano il gattino per l’inizio dell’anno scolastico; la sua fama crebbe così tanto che il peloso riceveva centinaia di lettere. Tutte indirizzate alla scuola, queste venivano lette dal preside e dal corpo docenti. I gatti ci aiutano a vivere meglio e i bambini con lui stavano benissimo

La fama del gattino Aula 8 crebbe così in modo esponenziale; perfino una rete televisiva decise di dedicare un documentario al peloso dal titolo “Big Cat, Little Cat”. In moltissimi si interessarono alla storia del peloso; per questo scrissero un libro e anche un cortometraggio. In età adulta il gattino Aula 8 si ritrovò immischiato in una lite tra gatti; per questo si ferì anche se non in modo grave. Successivamente il peloso si ammalò di polmonite felina; fortunatamente una famiglia che viveva vicino alla scuola, decise di ospitarlo per prestargli le cure migliori. Quando il gattino Aula 8 morì, gli autori del New York Times decisero di dedicargli un necrologio lunghissimo; il tutto adornato con delle foto del peloso. Come curare il raffreddore ai gattini, efficacemente?

Il gattino Aula 8 era ben voluto e i bambini, alla sua morte, decisero di far partire una raccolta fondi per la costruzione della sua lapide. Ancora oggi in quella scuola è presente un murale del gattino e ogni anno i professori leggono il libro della sua storia. In tutta la scuola sono presenti le orme del gattino e lo sono anche sul cemento del marciapiede fiori dalla scuola. Questo gattino è stato nella vita del corpo docenti e degli studenti per anni; ha studiato con loro e ha vissuto con loro momenti indimenticabili. Come affrontare la morte del nostro gatto?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati