Il gattino in fin di vita Barsik è rimasto miracolosamente vivo nonostante le due frecce conficcate sul suo corpo (VIDEO)

Moltissime persone sono spregevoli e compiono azioni altrettanto spregevoli, lo sa bene la proprietaria del gattino in fin di vita Barsik

Non è chiaro il motivo per cui gli uomini a volte sono spinti a comportarsi orribile, ma il comportamento di un uomo ha quasi ucciso il gattino in fin di vita Barsik. Il peloso è stato letteralmente trafitto da parte a parte da due frecce di una balestra e stava rischiando di perdere la sua vita. Il peloso cercando di scappare ha fatto rumore e la proprietaria sentendo il trambusto ha deciso di controllare cosa stesse succedendo.

È importante narrare questi eventi per fare capire che al mondo sono tantissime le persone che decidono di distruggere la vita di un altro essere vivente. Il gattino in fin di vita Barsik è riuscito miracolosamente a sopravvivere grazie all’intervento della sua umana; quando la donna ha sentito il gran baccano ha deciso di controllare cosa stesse succedendo. In quel momento gli si è palesata una scena davvero orribile; il piccolo pelosetto stava cercando di superare un cancello, ma le due frecce conficcate glielo impedivano e sbattevano contro il cancello stesso. Gattino in pericolo di vita a causa di una freccia.

La donna ha quindi preso il felino, lo ha messo nella propria macchina e lo ha portato alla più vicina clinica veterinaria; convinta che gli avrebbero praticato l’eutanasia. I veterinari invece hanno rincuorato la donna e le hanno detto che quella sarebbe stata l’ultima decisione da prendere; nel frattempo avrebbero provato a salvarlo. La donna nel frattempo ha lasciato il peloso nelle mani del veterinario per controllare le telecamere e cercare di individuare il soggetto che ha commesso tale scempio; il mattino seguente la donna è andata in clinica, per recuperare le frecce e portarle alla polizia. ormai convinta di non avere più il suo Barsik. Ferite del gatto: cause e rimedi.

I veterinari non sono le hanno consegnato le frecce, ma anche il suo dolcissimo gatto che è rimasto miracolosamente vivo; le frecce non avevano intaccato organi vitali e nonostante la manovra delicata per rimuovere le frecce, il piccolo si era dimostrato molto forte. Fortunatamente Barsik sta bene ed è potuto ritornare nella propria casa; ancora si cerca l’aggressore. Il gatto è ferito: cosa possono significare tutti i suoi graffi.

Leggi anche Il gattino adottato Sacha è l’ombra del suo proprietario che lo ama moltissimo (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati