Il gattino si “tiene in forma” con il tapis roulant e il video conquista il web

Sport in casa durante la quarantena? Questo gattino ha deciso di dire no al tapis roulant e non ha nessuna intenzione di tenersi in forma durante la quarantena (video)

Gatto sul tapis roulant

Oggi vogliamo mostrarvi il simpatico video di un gattino alle prese con un tapis roulant. Lo sappiamo bene, molti di voi avranno avuto i brividi a sentir anche solo nominare la parola tapis roulant.

Perché diciamoci la verità, mantenersi in forma con l’attività fisica non piace praticamente a nessuno.

E ora che l’emergenza del Coronavirus ci tiene in casa da ormai due mesi, ecco che il nostro tapis roulant vecchio e pieno di polvere è tornato a chiamarci.

Gatto che dorme sulla schiena

Inevitabilmente la nostra vita è diventata più sedentaria da quando il Coronavirus ha sconvolto le nostre abitudini.

La quarantena ci costringe in casa da praticamente due mesi e i Social Network sono pieni zeppi di video di workout, ovvero degli esercizi per mantenersi in forma anche a casa.

E siamo tutti davvero così bravi? Riusciamo tutti a fare un po’ di attività fisica durante il giorno? Possiamo tranquillamente dire di no.

Gatto che osserva

E anche il felino protagonista del video che stiamo per mostrarvi non ha nessuna intenzione di tenersi in forma durante l’isolamento.

O meglio, lo fa, ma a modo suo. Perché nel video che stiamo per mostrarvi il gattino prova ad avere un approccio con un tapis roulant, anche se non è quello che tutti ci aspettiamo.

Il nostro amico a quattro zampe si avvicina con cautela a quell’oggetto misterioso e poi comincia a camminarci sopra.

Gatto che osserva

Ma tempo due secondi e cambia idea. E capisce che il tapis roulant è più comodo se non si cammina ma se ci si sdraia sopra.

Beh, sicuramente questo amico a quattro zampe ha un modo tutto suo di tenersi in forma durante la quarantena.

E a proposito di amici a quattro zampe al tempo del Coronavirus. Ecco il video del gattino che affronta la noia da quarantena imparando a pescare. Oppure il video del gattino che ha mangiato troppo durante la quarantena e non riesce più ad uscire.