Il gatto arancione fa il bullo con il suo fratellino fino all’arrivo del padrone (VIDEO)

Avete mai visto un micio così dispettoso? Ecco a voi un video davvero assurdo che vede come protagonista un gatto arancione un po' bullo

Tutti noi sappiamo che i gatti sono degli animali versatili. Ci regalano sempre emozioni diverse e spesso ci strappano un sorriso con le loro azioni folli e sconsiderate. Molti gatti sono seri e diffidenti, altri un po’ goffi ed altri ancora molto dolci. Ma c’è una caratteristica che quasi tutti i gatti hanno in comune, ovvero quella di essere un po’ infami. Il protagonista del video di oggi è un gatto arancione con un atteggiamento da bullo nei confronti del fratello.

gatto arancio

Spesso capita di assistere a scene in cui un gatto si comporta da bullo, probabilmente perché nella loro natura sono dei predatori e quindi sanno di essere all’apice della catena alimentare. Inoltre tra i felini è comune scontrarsi per decidere chi è il più forte. Nel video di oggi non c’è nessuno scontro ma semplicemente un gatto arancione che sa di essere più forte del fratellino grigio e quindi sfrutta la situazione.

LEGGI ANCHE: Il gattino ama tenersi stretto a qualcosa mentre dorme. Scopriamo i suoi 4 oggetti preferiti da abbracciare (VIDEO)

Possiamo vedere che il video inizia con la persona che registra che si avvia verso il fondo della stanza in cui si trova il nostro protagonista. Il micio arancione è sdraiato su uno scatolone di cartone, ma c’è qualcosa che non quadra. Infatti il padrone del gatto decide di aprire quello scatolone e scopre che al suo interno è stato rinchiuso il povero gatto grigio.

Il gatto prepotente va via facendo finta di nulla mentre la vittima dello scherzo rimane li a chiedere aiuto. Per fortuna è stato uno scherzo finito bene ma c’è da sottolineare il brutto comportamento del gattone arancio.

LEGGI ANCHE: Città di Castello, smarrito Mimì, il gatto di 2 anni non torna a casa da mesi, la famiglia non ha mai smesso di crederci

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati