Il gatto ordina al cane di mettersi giù e lui esegue senza pensarci due volte

Questo gatto ha capito tutto nella vita: sa che per sopravvivere alla convivenza con un cane deve farsi valere

Avete mai visto un gatto che comanda a bacchetta un cane? Bene, Boba vi farà vedere esattamente come si fa. Ci stiamo abituando all’idea che cani e gatti non siano nemici e che vadano sempre d’accordo. Ma questo micio non la pensa come noi.

Boba, il protagonista di questo video, ha capito che per sopravvivere alla convivenza con Laika, la sua “migliore amica” deve farsi valere. Forse però la situazione gli sta sfuggendo di mano e sta facendo molto più di questo!

gatto e cane

Il gatto infatti, ha pensato bene di diventare autoritario. Non che non lo siano già di loro, ma Boba ha capito che dare comandi a Laika rende la convivenza molto più semplice e piacevole. Lei vuole bene alla sua amica, ma preferisce dare ordini!

LEGGI ANCHE: L’adorabile gattina randagia incinta si intrufola in una caserma: ora lei e i suoi gattini sono dei poliziotti

Sappiamo che i gatti sono i padroni del mondo e con questo filmato ci rendiamo ancora più conto che in realtà, non siamo solo noi a ritenerci loro schiavi. Anche i cani, sfortunatamente per loro, sono costretti a sottostare alle loro regole.

In questo simpaticissimo filmato si può vedere il gatto che dà comandi al cane. Con la sua zampetta, il dolce Boba ordina a Laika di stare seduta e di sdraiarsi a terra. Inizialmente la cagnolona è un po’ confusa, ma poi capisce che è bene obbedire.

cane e gatto

Non si sa mai! Meglio non mettersi contro un gatto e tenerselo amico! Laika lo ha compreso alla perfezione e allora fa tutto quello che il suo amico le ordina. Boba è proprio la dimostrazione vivente che i felini ci tengono sotto scacco.

micio e cagnolone

Con quel faccino dolce e quelle zampette carine sanno ingannarci benissimo. E noi non possiamo far altro che fare come Laika: accettare la loro autorità e farci trattare da schiavi. Dopotutto meglio tenerceli stretti come amici, in caso un domani inizieranno a dare ordini anche a noi almeno si ricorderanno che siamo stati gentili e saranno meno crudeli!

LEGGI ANCHE: Karl, il gattino che “urla” teneramente alla persona che si prende cura di lui

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati