Il poliziotto salva una gattina dalla strada e il suo collega decide di darle una casa adottandola

Questa gattina è stata salvata ma non aveva una casa in cui stare, arriva un poliziotto ad adottarla e i due insieme sono meravigliosi!

La pelosetta in questione è un’amore di ragazza, non vedeva l’ora di trovare una famiglia e, sicuramente, di amarla tantissimo e ricevere moltissime coccole; era il suo unico desiderio. E, cari amici miei, questo è stato avverato. Infatti, come si potrebbe dire di no a due occhietti così belli (ed è per questo che i gattini ci conquisteranno e avranno il potere su tutti noi esseri umani!). Queste righe vi racconteranno la storia di un poliziotto che salva una gattina dalla strada. Vediamo insieme come va a finire.

Una gattina insieme ad un poliziotto di nome Crosby

La dolcissima amica a quattro zampe, protagonista di questa giornata, ora si chiama Clover, ed ha il pelo completamente nero. Lei era rimasta incastrata in un’auto, in particolar modo sotto al motore di una Jeep, parcheggiata in una via di Charleston, una cittadina situata negli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Unico nel suo genere: questo gatto speciale e antichissimo esiste e vive solo su un’isola italiana

Ed è proprio grazie a questo piccolo incidente di percorso che Clover conobbe la sua famiglia per sempre. Infatti, l’uomo che la sentì chiedere aiuto miagolando, chiamò immediatamente la polizia. La quale non tardò ad arrivare. Furono due agenti, in particolare, a rispondere alla richiesta di soccorso.

Una gattina dal pelo nero di nome Clover

L’agente Batiz e il suo partner Crosby. I due uomini in divisa liberarono immediatamente la piccola Clover da sotto il vano motore e iniziarono a chiedere informazioni sul proprietario. Non ricevettero nessuna risposta, così, l’unica cosa da fare fu quella di portarla in clinica e controllare il microchip.

Una gattina di nome Clover con un poliziotto

Nulla, la piccola era una dolce e meravigliosa randagia. Così, Crosby, che già si era affezionato a lei in maniera incontrollabile, volle adottarla seduta stante. E, andarono dritti dritti a casa sua, la quale ora sembra una vera e propria reggia per gatti; piena di cucce, giocattoli e copertine a tema.

Insomma, la piccola Clover ha conquistato il cuore del nostro caro agente. E vorrei ben vedere, con questi occhioni meravigliosi come si farebbe a non portarsela a casa?

LEGGI ANCHE: Si chiama Apollo ed è nato senza un’occhio: sembrava destinato a essere infelice, ma qualcosa è cambiato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati