Il salvataggio di Thia e la sua famiglia di gattini randagi (FOTO)

Thia è una gattina che è stata salvata assieme alla sua famiglia grazie alla sua soccorritrice Sarah Kelly, le immagini

thia salvataggio famiglia

A Greensborough, in North Carolina, l’associazione Sparkle Cat Rescue si occupa di salvare i gattini randagi. Una delle volontarie principali è Sarah Kelly, nota per i numerosi salvataggi. Tra questi c’è anche quello della gattina Thia e della sua famiglia.

Un giorno, la segnalazione arrivò in associazione e la ragazza decise subito di intervenire con il recupero dei cuccioli.

La famiglia era composta da una gattina ed i suoi quattro cuccioli. Purtroppo, essendo stati al freddo, avevano urgente bisogno di cure e di calore.

lily thia gattini

I gattini, infatti, avevano una grave infezione da herpes. Lo staff, così, decise di dare loro degli antibiotici e di azionare il deumidificatore per la notte.

Una dei quattro cuccioli, la gattina Thia, stava lottando di più rispetto ai suoi fratelli poiché aveva una forma più violenta di infezione.

thia fratelli cuccioli

Dato che aveva pochi giorni di vita, la sua speranza di sopravvivenza era molto bassa e non avrebbe passato le 24 ore.

I medici, tuttavia, hanno affermato che la malattia non è riuscita a frenare il suo carattere esuberante, e dopo il tempo previsto la gattina ancora lottava.

gattino thia foto

Sarah, nel frattempo, si affezionava sempre di più ai gattini, che avevano preso i seguenti nomi. La mamma Lily, la gattina combattente Thia ed il resto dei cuccioli Mari, Phil e Calli.

Con il passare dei giorni, la piccola Thia proseguiva la sua battaglia assieme a sua madre, mentre la ragazza dava loro degli antibiotici 24 ore su 24.

thia mamma foto

Dopo qualche giorno, gli altri gattini iniziarono a dare cenni di miglioramento e a nutrirsi autonomamente, mentre Thia aveva ancora bisogno del sondino.

La sorpresa per Sarah arrivò, finalmente, quando la gattina iniziò a prendere peso e a nutrirsi da sola con il latte di sua madre.

Sulla pagina della ragazza, in molti hanno ringraziato Sarah per i sacrifici fatti a questi cuccioli, che ora aspettano solo una nuova famiglia.