Jazz, il gatto che ha riabbracciato i proprietari dopo 15 mesi

Storia del gatto Jazz

Il gatto protagonista della storia di oggi si chiama Jazz. È un bellissimo felino nero che oggi ha poco più di tre anni.

La storia del gatto Jazz ha fatto il giro del web. È la storia di un gatto che è riuscito a riabbracciare i suoi proprietari dopo la bellezza di 15 mesi, quando ormai quasi nessuno sperava più in un suo ritorno.

Se anche voi siete proprietari di felini, saprete bene che cosa significhi lasciare il vostro amico a quattro zampe libero di esplorare l’ambiente da solo.

Sappiamo che è la cosa giusta da fare, ma lo facciamo sempre con quel velo di preoccupazione che possa non tornare più a casa.

Gatto insieme alla proprietaria

Magari il nostro amico a quattro zampe si perde, oppure resta vittima di qualche incidente o predatore.

Noi dal canto nostro cerchiamo di tranquillizzarvi raccontandovi storie di gatti che fanno ritorno a casa dopo molto tempo.

Come ad esempio la storia di Cat, il gatto che ha riabbracciato la proprietaria dopo 536 giorni o la storia di Ashes, il gatto “camionista” che ha riabbracciato il proprietario dopo molto tempo.

E anche se in questo caso si parla di tempi diversi, la storia del gatto Jazz è una storia simile.

Alla famiglia di Jazz ci sono voluti 15 mesi per poter rincontrare il loro amico a quattro zampe. 15 mesi durante i quali quasi tutti sembravano aver perso le speranze.

Il gatto Jazz

Tutti tranne la più piccola di casa, Ashlea. La piccoletta di casa, infatti, al contrario di tutti i suoi familiari non ha mai smesso di sperare di poter riabbracciare il suo amico a quattro zampe.

Per ben 15 mesi Ashlea ha tappezzato la sua città, Prestwich, in Gran Bretagna, di volantini e ha continuato le ricerche di Jazz, convinta in cuor suo di avere ancora possibilità di ritrovarlo.

E il tempo alla fine le ha dato ragione. Perché dopo 15 mesi dalla sua sparizione, la madre di Ashlea ha ricevuto quella telefonata da tempo attesa.

Gatto Jazz

 

Il suo gatto si trovava in una clinica veterinaria vicino casa sua, dopo che una coppia di fidanzati lo aveva trovato per strada.

Grazie al microchip i veterinari sono riusciti a rintracciare i proprietari di Jazz e questo splendido felino nero è riuscito a tornare a casa. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene!