La Forma, alla ricerca di Elia, un gatto di 4 anni dal pelo rosso scomparso da poche ore

Il gatto non si è mai ritrovato in una situazione delicata come questa e non è possibile prevedere le sue mosse, sicuramente il micio sarà agitato

Di poche ore è la notizia dello smarrimento di Elia, un grosso e dolce gatto rosso che si è perso a La Forma, piccola frazione del comune di Serrone, siamo nella provincia di Frosinone. La proprietaria del micio si è immediatamente resa conto della situazione e non ha perso nemmeno un secondo per lanciare l’appello su tutti i social.

Cosa sappiamo su Elia? A dir la verità non molto; qualcosa ci viene lasciato come informazione dallo stesso appello, qualcos’altro possiamo provare ad ipotizzarlo, per rendere più chiara la dinamica dei fatti. Ad esempio non conosciamo il motivo dello smarrimento: è fuggito via autonomamente? Una piccola distrazione ha permesso la sua fuga?

Non è da escludere l’ipotesi che qualcuno l’abbia preso e portato via, ma è difficile che ciò sia accaduto a poche ore dalla scomparsa. Si, perché l’allarme è scattato il 29 novembre, perciò da pochi giorni a questo momento, nel quale vi scriviamo. Come sempre ci sentiamo in dovere di annunciare una piccola avvertenza.

gatto dai lunghi baffi bianchi

La vicenda è ancora “fresca”. Iniziano ad esserci i primi avvistamenti (adesso vediamo quali) e ciò che scriviamo oggi potrebbe non valere domani; è sempre importante ricordarlo per non confondere chi cerca informazioni. Ritornando a ciò che accade nella piccola frazione di La Forma, la proprietaria ha dato il via alle ricerche.

Una segnalazione fino ad ora (non sappiamo se verificata o meno) tiene vive le speranze. Sembra che qualcuno abbia visto Elia sulla Prenestina (altezza Longara). Un avvistamento che potrebbe dare una svolta alle ricerche. Dalle foto si notano bene i dettagli di Elia: gatto fulvo, pelo medio lungo, grosse dimensioni, occhi di uno spento giallo.

gatto pelo medio lungo

L’animale è già timido di suo, adesso sarà terrorizzato. Consigliamo la massima cautela. La sua mamma è disperata ed è pronta ad offrire una ricompensa in denaro qualora avvenisse il tanto atteso ritrovamento.

LEGGI ANCHE: Lissone, smarritasi gatta calico dal pelo lungo, l’intera famiglia alla ricerca di Cloe

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati