La gatta Nova ritrova la sua umana dopo 4 anni

La storia della gatta di nome Nova che ha riabbracciato la sua umana dopo quattro lunghi anni e che era finita a 560km da casa

Questa è la storia commovente della gatta Nova che ha ritrovato la sua umana dopo quattro lunghissimi anni. La gatta era davvero molto lontana da casa e la sua padrona aveva, ormai, perso le speranze di ritrovarla. Per fortuna, però, le storie a lieto fine esistono e questa ne è davvero un esempio.

Sono state separate per quattro anni, davvero troppo lunghi per un padrone ed il suo gatto. Nova, era scappata di casa quando ancora era una gattina. Tutto è accaduto nel 2016, quando poco prima di Natale, la gattina trovando la porta aperta era sgattaiolata via. Purtroppo era stato vano l’impegno che la sua umana aveva impiegato per ritrovarla: Nova era sparita nel nulla.

La sua umana aveva chiesto aiuto a tutti, la sua famiglia la stava aiutando con le ricerche. Avevano appeso volantini in tutto il quartiere, avevano lanciato appelli social, ma purtroppo nessuno aveva visto la gatta Nova. La sua umana con tutta la famiglia aveva disperatamente cercato la gatta, ma di lei non c’era nessuna traccia. In questi anni, nel frattempo, la ragazza si è trasferita dal New Jersey al Massachusetts e dato che non aveva alcuna speranza di ritrovare la sua gatta Nova, ha adottato un altro gattino.

La storia della gatta Nova, ha però avuto una bellissima svolta qualche mese fa. Alla ragazza è arrivata una telefonata davvero inaspettata. Diane, una volontaria dell’Animal Friends di Pittsburgh riesce a contattarla e le dice di aver trovato la gatta Nova. Fortunatamente, la piccola aveva un microchip così tramite esso sono riusciti a risalire alla sua umana.

La ragazza all’inizio era confusa, non si aspettava più di ritrovare la sua Nova. Le domande che si stava facendo dopo quella chiamata erano tantissime. Si stava chiedendo come era possibile che Nova era riuscita a sopravvivere così a lungo, come aveva fatto a vivere da sola. Ma soprattutto si stava chiedendo: “Come ha fatto a ritrovarsi a Pittsburgh che dista ben 560 km dal New Jersey? Come ci è arrivata?”

Queste domande, ovviamente, non avranno una risposta certa. Non si può sapere cosa ha fatto la gatta Nova per quei lunghissimi quattro anni, ma di certo la cosa più importante è che si sia ritrovata con la sua umana. Una storia davvero a lieto fine. Chi l’avrebbe mai detto che dopo così tanti anni si sarebbero ritrovate? Nessuno, e di certo anche Nova e la sua umana non ci credevano più.

L’unica cosa che conta, adesso, è che Nova ha riabbracciato la sua padrona e che è andata con lei nel Massachusetts, dove incontrerà anche il suo nuovo fratellino. La famiglia, dopo così tanto tempo, finalmente si è riunita!

LEGGI ANCHE: Quattro gattini rimasti bloccati su un peschereccio in fiamme salvati da un militare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati