La gattina Ginger è tristissima quando il suo proprietario toglie l’albero di Natale: è il suo grande amico!

La gattina Ginger, al contrario della maggior parte dei gatti, ama l'albero di Natale e le sue lucine, leggi la sua storia.

È diventata una tradizione: ogni anno, quando la gattina Ginger vede la sua famiglia prepararsi per montare l’albero di Natale, è sempre emozionata. Il felino ama letteralmente l’albero e le decorazioni natalizie e trascorre più tempo possibile vicino a lui.

“Le piace come tutto si illumina, è incantata dai colori”, dice Sara Taylor, la madre di Ginger. “Lei è molto gentile e per niente distruttiva, come invece fanno di solito i gatti. Si siede sotto l’albero ogni giorno, è un amore”. L’ammirazione di Ginger per l’albero di Natale rasenta la dipendenza. Quando la sua famiglia lo mette via settimane dopo le festività natalizie, il gattino si siede dove era il suo “amico” per giorni. Chiedendosi forse dove sia finito.

ginger e il natale

Taylor vedeva quanto Ginger fosse triste e scontrosa senza il suo albero. Sapeva che non poteva tenere l’albero in soggiorno tutto l’anno, quindi la donna ha avuto un’idea alternativa.

“Ero triste quando ho capito che le mancava così tanto”, ha detto Taylor. “Quindi quest’anno ho deciso di sostituirlo con qualcosa di speciale.”
Il “qualcosa di speciale” non era solo un giocattolo o un altro tipo di albero. Era una bellissima capsula spaziale. Sì, proprio così!

ginger gattina

Una volta arrivata la capsula spaziale, Taylor si è subito messa al lavoro per assemblarla, mentre Ginger ha supervisionato per tutto il tempo. Appena finito, la mamma adottiva lo presentò al gattino. Sperava potesse essere un sostituto adatto per il suo amato albero di Natale, e sicuramente lo era. I gatti amano le tane e qualsiasi posto in cui possono dormire al sicuro, e questa nuova “cuccia” con i due oblò è perfetta.

ginger nella capsula spaziale

“Era molto curiosa quando è arrivata la capsula spaziale”, ha detto Taylor. “Mi ha osservata con molta pazienza mentre la montavo. Non ci volle molto per volerla esplorare una volta terminato. La ama! “

Anche se a Ginger manca ancora il suo albero di Natale, è un po’ meno triste e scontrosa ora che ha la sua capsula spaziale speciale. Il regalo rimarrà lì tutto il tempo e speriamo continuerà ad amarlo almeno fino al prossimo Natale, quando finalmente il suo amato l’albero tornerà.

POTREBBE PIACERTI ANCHE: Mojo, il gattino che non voleva essere adottato senza il suo amico Max

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati