La gattina Lulù è così felice di essere stata adottata che porta ogni mattina le pantofole alla sua mamma umana (VIDEO)

Come dimostrazione del suo amore e della sua gratitudine, la gattina Lulù porta ogni giorno le pantofole alla signora che si prende cura di lei

gatta con pantofola in bocca

Il video che vi proponiamo ci racconta la storia di una dolcissima gattina di nome Lulù, che ha l’abitudine di portare ogni mattina le pantofole alla signora che l’ha adottata, come prova del suo amore e della sua gratitudine.

gattina grigia orta pantofole alla mamma

La vita di questa adorabile micia è cambiata totalmente da due anni. È passata in pochissimo tempo dal vivere in un triste rifugio ad essere coccolata da una vera famiglia. Così la piccola Lulù ha trovato il sistema di dire grazie, portando ogni mattine le calde pantofole alla signora che si occupa di lei, dando vita a una tenera e adorabile scena.

Lulù è una gatta adulta di circa dieci anni, che arrivò in un rifugio in cattivo stato di salute. Aveva un pelo davvero rovinato e molti problemi a livello fisico. A poco a poco migliorò grazie alle cure dei veterinari, ma la cosa che più desiderava era che arrivasse qualcuno a portarla via per sempre da lì.

Kaila, una ragazza americana, stava cercando di convincere la sua mamma a comprare un micio per farle compagnia. Quando vide Lulù per la prima volta si rese conto che era la gatta che faceva al caso loro. La micia viveva in una gabbia troppo piccola per lei, aveva problemi renali ed era molto triste. Non riusciva nemmeno a saltare per essere stata rinchiusa per troppo tempo.

gattina con pantofole della padrona in bocca

Si innamorarono a prima vista di questa dolce gattina grigia tigrata. Compilarono i moduli e, pochi giorni dopo, la micia potè lasciare il rifugio per recarsi in quella che sarebbe stata la sua nuova casa. Ben presto recuperò la sua energia e potè saltare e divertirsi come qualsiasi altro gatto.

Un giorno, quando si svegliò, la mamma di Kayla ebbe una bellissima sorpresa: Lulù le aveva portato una pantofola fino al letto. La lasciò cadere davanti a lei miagolando orgogliosa e andò a prendere anche l’altra. Portare le ciabatte alla padrona si trasformò in un rituale costante per la gatta che, finalmente ha una vita serena e piena d’amore.

Se questa storia ti è piaciuta, LEGGI ANCHE: Un gattino fa da allenatore al suo padrone, aiutandolo ad esercitarsi