La gattina randagia è stata adottata grazie alla somiglianza con un personaggio di Star Wars

Una storia di amore e di Star Wars. Una gattina randagia è stata adottata grazie alla sua somiglianza con Yoda, uno dei personaggi più noti di Star Wars. Qualche tempo fa, infatti, la piccola è stata portata in un centro di soccorso dopo essere stata trovata con una ferita al collo e una brutta infezione.

E già in quell’occasione la gattina ha conquistato il cuore di tutti per via del suo aspetto tenerissimo e delle sue orecchie in stile Yoda. “È in cura dalla dottoressa Alisha Kidwell, DVM. È una ragazza dolce, molto affettuosa“, ha ha commentato l’assistente veterinaria del centro.

la gattina randagia ha le orecchie grandi come Yoda

LEGGI ANCHE: Un micio supera diversi ostacoli pur di raggiungere una cucciolata e prendersi cura dei gattini

Ma non è solo il suo aspetto a conquistare chiunque la incontri, ma anche la sua incredibile personalità. Non avendo tutti i denti anteriori tiene spesso la lingua di fuori, rendendo ancora più tenero e caratteristico il suo aspetto. “Non sono sicuri della loro (esatta) età. È giovane, forse un anno. È molto piccola per essere un gatto adulto. Sta guarendo bene e riposa comodamente con tanto amore da parte dello staff qui“.

gattina randagia conquista per il suo aspetto tenero

LEGGI ANCHE: Il gatto si dedica a rubare le cose più strane ai suoi vicini per portarle al suo padrone

La mettiamo nelle nostre felpe come un cucciolo di canguro, e lei si addormenta – raccontavano dal centro di soccorso, dove tutti sono rimasti colpiti dalla gattina Yoda -. “È tranquilla e timida, ma si scioglie tra le tue mani quando inizi ad accarezzarla. È solo un piccolo animaletto, un gattino“. Nel frattempo, la gattina non ha ancora un nome, ma tutti la conoscono come Yoda. Una somiglianza che le fa guadagnare un’adozione.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati