La gattina sofferente Stella sta ancora male e ha bisogno di tantissimo aiuto (VIDEO)

Sono tanti gli animali che lottano quotidianamente e la gattina sofferente Stella spera di sopravvivere

Sono tantissimi i randagi che si ritrovano a dover combattere ogni giorno tra la vita e la morte e la gattina sofferente Stella ancora oggi lotta per riuscire a stare meglio. I membri di un rifugio di Gurgaon, in India, hanno trovato la pelosetta per strada che non riusciva completamente a muoversi.

Bastano pochi gesti per rendere migliore la vita di un essere vivente e la gattina sofferente Stella ha trovato degli amici davvero speciali. Questi si sono resi conto della presenza della gattina per pura casualità; l’hanno portata via dalla strada e hanno deciso di chiamarla Stella. La piccola probabilmente era stata investita da una macchina ed era rimasta ferita da sola per diversi giorni.

Per lei sarebbe risultato impossibile riuscire a sopravvivere per strada in quelle condizioni. Per fortuna, i volontari del rifugio sono immediatamente intervenuti e hanno portato Stella dal veterinario; questi si è reso conto del trauma e ha iniziato a somministrare le cure alla pelosa, che non risulta ancora fuori pericolo.

Leggi anche: Gatto Siberiano triste, la vacanza estiva è finita

Stella ogni giorno mostra grandissima voglia di vivere e di scoprire il mondo; le sue condizioni di salute erano e sono davvero complicate e per gli stessi volontari è ogni giorno una sorpresa vedere la lotta quotidiana della gattina per riuscire a restare aggrappata alla vita. Ancora oggi, infatti, malgrado le sue condizioni siano migliorate, non si può affermare che Stella sia fuori pericolo.

Il rifugio che si trova come detto a Gurgaon spende moltissimi soldi per salvare gli innumerevoli randagi presenti in strada. Gli stessi volontari hanno inoltre dichiarato che chiunque può fare una libera donazione per riuscire ad a fare fronte alle spese necessarie per le cure dei suoi ospiti. Per qualsiasi informazione o donazione si può contattare il rifugio indiano attraverso il seguente indirizzo di posta elettronica: pfasadhrana1@gmail.com.

Si augura che Stella possa riprendersi e possa stare bene; purtroppo le sue condizioni mettono seriamente in discussione il suo futuro, ma la piccola è una grandissima combattente. Sarebbe splendido avere ulteriori aggiornamenti; nel frattempo si può solo sperare che la piccola riesca a sopravvivere e guarire.

Leggi anche: Lavender, la gattina trovata tutta sola in giardino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati