La ragazza ha rotto una vasca da bagno per salvare il suo gatto che era rimasto intrappolato all’interno

Mamma umana salva il proprio gattino rimasto intrappolato dietro il muro della vasca: una storia bellissima a lieto fine

Il legame che unisce l’essere umano al proprio animale a quattro zampe è qualcosa di indescrivibile e a dimostrarlo, è la storia che stiamo per raccontarvi. Protagonista di questa storia a lieto fine è il piccolo gattino Monchis che, a causa di un errore fu murato all’interno della vasca da bagno della propria abitazione.

Una svista da parte degli operai che, non si sono accorti in tempo di ciò che stava accadendo. A salvare la vita del pelosetto è proprio la sua padroncina che, ha iniziato a rompere la propria vasca per riuscire a liberarlo.

La ragazza ha rotto una vasca per salvare il proprio micio

LEGGI ANCHE: Vivo a malapena, un gatto a tre zampe torna nella casa dove una volta gli era stata mostrata gentilezza

La storia del dolce Monchis è stata condivisa pubblicamente sui social verso le ore due del mattino di venerdì 23 settembre. In pochissime ore infatti, quest’ultima ha fatto il giro del web per la sua dinamica inaspettata e a tratti molto triste.

A raccontare cosa è accaduto è la stessa padroncina che dopo un grande momento di paura, ha potuto riabbracciare forte il suo gattino dal pelo arancione. I dettagli, spiegati all’interno del proprio profilo Twitter hanno così dimostrato come il tutto sia stato un errore da parte degli operai.

Quest’ultimi pagati per svolgere dei lavori di ristrutturazione in casa hanno montato una nuova vasca da bagno senza accorgersi di quello che stava accadendo. La donna una volta tornata in casa però, ha notato l’inaspettata assenza del suo Monchis convinta che stesse ancora fuori impegnato in qualche passeggiata.

La ragazza ha rotto una vasca per salvare il suo gatto

LEGGI ANCHE: Gatto con sole due zampe cerca di convincere a giocare con lui un gattino triste

A distanza di diverse ore però, la padroncina ha iniziato a preoccuparsi per lui fino a quando, non si è accorta di un miagolio provenire proprio da dietro la vasca da bagno. È in quel momento che la donna ha pubblicato un video diventato fin da subito virale dove mostrata il salvataggio del suo amato Monchis.

Il mio infatti, si trovava murato dagli operai che non si erano accorti di niente. La ragazza dopo aver rotto la vasca e una delle mattonelle ha così potuto riabbracciare il micio rimasto intrappolato per ore all’interno del muro.

LEGGI ANCHE: Ciro: abbandonato in strada ora cerca una casa che possa accoglierlo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati