La storia di un’amicizia speciale nata tra una gatta e l’uomo che l’ha salvata

L'uomo ha deciso di adottare la gatta dopo averla salvata

La storia che vogliamo raccontare oggi proviene dagli Stati Uniti, precisamente da Oklahoma e siamo sicuri che vi farà fare il pieno di emozioni. I protagonisti del nostro racconto sono un uomo e una gatta tra i quali è nata un’amicizia davvero speciale.

Ad Oklahoma, nel midwest degli Stati Uniti un uomo ha contribuito al salvataggio di una gatta dopo averla vista con la testa incastrata in una lattina. Bisognosa d’aiuto, la sfortunata gatta miagolava e si lamentava per il fastidio provocato dall’oggetto infilato nella sua testa.

I suoi lamenti non sono passati inosservati ad un operaio che lavora in una concessionaria vicino al posto in cui la gatta si trovava. Ascoltando i miagolii della felina, l’uomo non ci ha pensato due volte ed ha deciso di salvare la povera pelosetta.

storia di un uomo che adotta una gatta

Dopo aver contribuito al suo salvataggio, Bryan, questo il nome dell’uomo, ha cercato ininterrottamente la quattro zampe che, nel frattempo, era scappata. Il caso ha voluto che l’uomo trovasse la gatta nel retro della concessionaria in cui lui lavora.

Durante il suo ritrovamento, la quattro zampe si è mostrata molto affamata. Per questo Bryan le ha offerto del pollo che non aveva mangiato a pranzo, divorato completamente dalla pelosetta. Da quel momento in poi tra Bryan e la gatta si è instaurato un rapporto davvero speciale.

Nonostante dopo quell’incontro fosse scappata, Bryan ha pensato di prepararle una lettiera con tanto di acqua e cibo, qualora fosse tornata. E dopo qualche giorno, Sophie, questo il nome dato alla speciale amica a quattro zampe, è tornata.

storia dell'amicizia tra bryane sophie

In quell’occasione Bryan si era accorto che la gatta aveva da poco allattato i suoi cuccioli. Queste sono state le sue parole:

Dopo aver finito il suo pasto, ho messo la sua ciotola per il cibo e l’acqua dietro il mio negozio, e ho costruito un letto con una scatola e alcuni asciugamani, sperando di rivederla o che mi portasse i suoi gattini.

L’amicizia nata tra Bryan e Sophie si è rivelata davvero speciale tanto che la gatta ha deciso di portare all’uomo due dei suoi cuccioli. Nonostante la moglie di Bryan sia allergica ai gatti, la coppia ha deciso di adottare Sophie. Queste sono state le parole dell’uomo a riguardo:

Non è stato facile con le allergie di mia moglie, ma ora va meglio. Sophie fa parte della nostra famiglia.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Una gattina ha fatto innamorare la sua volontaria: la storia di Candy Corn

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati