La storia di Valentino, il gatto che nessuno voleva toccare

Il povero randagio Valentino soffriva di una grave malattia della pelle e il suo aspetto era terribile. Dopo un anno si è trasformato!

Il protagonista di questa vicenda si chiama Valentino e, quando è arrivato al rifugio un anno fa, non riusciva neppure ad aprire gli occhi. Stava accucciato nella sua gabbia e non smetteva di piangere implorando aiuto. Oggi, dopo tante cure e amore è irriconoscibile.

Quando il gatto è arrivato a rifugio soffriva di scabbia e aveva gli occhi completamente gonfi e chiusi.

La storia di Valentino ha fatto il giro del mondo: nessuno si avvicinava ne tantomeno voleva toccare questo gatto con questa grave malattia della pelle.

gatto si riprende dalla malattia

Ricordiamo che la scabbia si può trasmettere agli umani. Ma questo non è importato a Elaine Seamans, fondatrice dell’organizzazione “At-Choo Foundation” che ha salvato Valentino dalla strada.

“Quando lo ho trovato ha appoggiato la sua testolina sulla mia spalla. Da lì ho capito che dovevo assolutamente salvarlo“. Queste le parole della Seamans.

E così il piccolo felino fu portato presso le installazioni della “Leave No Paws Behind” , e i volontari si fecero carico di lui, iniziando a curarlo e a cercargli un posto dove vivere.

Il gatto stava così male che ci mise tre mesi a recuperarsi completamente. Si notava che soffriva di mancanza di affetto e che era stato rifiutato e disprezzato per troppo tempo.

Un giorno Tania Menjivar conobbe la storia di Valentino e quando lo vide fu amore a prima vista.

Tania aveva perso da poco il suo adorato gatto in seguito a una terribile malattia, per questo decise di adottare Valentino e regalargli una casa e tanto amore.

gatto grigio in cucina

Grazie a Tania e alle amorevoli cure dei volontari Valentino, gatto che un anno fa nessuno voleva toccare, ora sta bene ed è felice. Il suo sogno si è realizzato e le sofferenze passate sono ormai solo un lontano ricordo.

Ti è piaciuta questa bella storia a lieto fine? LEGGI ANCHE: Il salvataggio di un povero gatto rimasto incastrato nel paraurti di un veicolo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati