Mamma gatta abbraccia il suo gattino che fa un brutto sogno e commuove il web (VIDEO)

Questo video è forse il più tenero che ci sia in circolazione: ha letteralmente stregato il web il filmato di mamma felina che abbraccia il suo gattino che sta facendo un brutto sogno

Mamma gatta con gattino

Reso virale attraverso tutte le reti sociali, con milioni di visualizzazioni soprattutto su Youtube, il video di mamma gatta che abbraccia teneramente il suo gattino che sta facendo un brutto sogno ha emozionato tutti gli amanti dei mici di internet.

Mamma gatto abbraccia il suo gattino addormentato

In effetti è difficile trovare un video più carino e tenero di questo: in pochi istanti è racchiuso tutto l’amore che una madre prova per il suo piccolo e chiunque abbia un pò di sensibilità non riesce a non commuoversi di fronte a un’ immagine così delicata e dolce.

Nel filmato vediamo il gattino addormentato fra le zampe della mamma. Sta dormendo profondamente e si agita nel sonno. La mamma gatta, sentendo che si muove lo coccola tenendolo fra le zampe e tranquillizzandolo. Si tratta di una scena indubbiamente meravigliosa.

Il Dottor Nicholas Dodman , esperto in etologia e docente presso l’Università Tuft di Boston, ha spiegato questo comportamento in un’intervista a National Geographic.

gattino addormentato fra le zampe della mamma

Innanzitutto dichiara che è sí possibile che il gattino stia sognando ma che potrebbe muoversi anche perché capita che durante il sonno i gatti facciano dei movimenti involontari, soprattutto delle estremità e dei baffi. La mamma reagisce così ai movimenti del suo piccolo perché lo ama. “L’abbraccio” sprigiona ossitocina, l’ormone dell’amore, che rilassa e far star bene.

Certamente il sonno della mamma non è profondo come quello del gattino. Pur dormendo , continua a controllare che il suo micino stia bene e che riposi tranquillamente. È vero, l’abbraccio è un gesto umano, ma ciò che vediamo nel video ci dimostra che non è esatto limitarlo alle sole persone.

Il tenerissimo video è molto famoso, ma su internet possiamo trovarne a bizzeffe riguardante lo stesso tema. Se vi è piaciuto questo, ad esempio, sicuramente apprezzerete anche la storia della dolce gattina che si prende cura del suo cucciolo disabile